555400000.jpg

Mercoledì, 08 Marzo 2017 17:04

A Genova la mostra dedicata all’affascinante universo di Guerre Stellari. Foto

Scritto da 

Oltre mille pezzi, di cui alcuni rarissimi, ricostruiscono il racconto della saga che ha incantato tre generazioni dal 1977 a oggi

GENOVA - Dal 9 marzo arriva a Genova, presso i Magazzini del Cotone del Porto Antico, la grande mostra dedicata all’universo di Guerre Stellari – Play. Dopo il successo ottenuto a Roma al Complesso del Vittoriano - Ala Brasini, l’esposizione, con oltre 1000 pezzi tra modellini, action figures e stampe d’epoca - alcune esposte per la prima volta in Italia, si presenta, nel capoluogo ligure, in una versione ancora più ricca e interattiva. 

La mostra sulla saga, che ha sedotto tre generazioni dal 1977 ad oggi, si focalizza in particolare sull’aspetto ludico della leggendaria narrazione, utilizzando una selezione attinta dall’infinita produzione di merchandising a marchio Kenner (ora Hasbro) e che Fabrizio Modina, curatore dell'esposizione e uno dei massimi collezionisti mondiali di toys fantascientifici, mette a disposizione del grande pubblico.

Affiancano i classici boys anche alcuni pezzi rarissimi vintage da collezione. Costumi, accessori, caschi e armi, in scala reale, ricostruiscono con accurata presenza scenica quell’universo di valori e stereotipi che sono andati oltre il cinema per divenire icone universali.

Inoltre, per rendere omaggio alla famosissima attrice Carrie  Fisher, da poco scomparsa, la sezione Icons è stata ampliata con un corner dedicato interamente alla Principessa Leila, figura chiave dell’emancipazione femminile cinematografica, prima eroina indipendente e autoritaria della storia di Hollywood. 

Infine, questa esperienza viene resa ancora più appassionante grazie a una variegata offerta didattica con approfondimenti tematici ad hoc per le varie fasce d’età: gli scenari e i paesaggi più famosi della saga fanno da spunto per parlare di galassie, stelle e sistemi solari; un percorso è anche pensato per conoscere le esplorazioni spaziali umane dai primi voli orbitali fino agli allunaggi; studiati e analizzati anche elementi tecnologicamente tra i più avanzati come satelliti e stazioni spaziali - che da sempre destano stupore e fascino - per poi giungere alle “generazioni” di robot esistenti e funzionanti sul nostro pianeta.

La mostra, prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia, sarà visitabile fino al 16 luglio 2017.

In mostra

Allestimento 

Vademecum

Guerre Stellari – Play. La mostra sulla saga che ha sedotto tre generazioni
Porto Antico di Genova, Magazzini del Cotone – Modulo1
Date al pubblico
9 marzo – 16 luglio 2017
Orario apertura
Da lunedì a domenica: 9.30 – 19.30 (la biglietteria chiude un’ora prima)
Biglietti
Intero € 13,00Audioguida inclusa
Ridotto € 11,00Audioguida inclusa
Sito
www.mostraguerrestellari.it
Hashtag
#GuerreStellariGenova

Ultima modifica il Mercoledì, 08 Marzo 2017 17:39

Flash News

Attualità*