160x142-02.jpg

Venerdì, 20 Ottobre 2017 11:12

Ambrogio Lorenzetti, una importante mostra a Siena celebra il grande artista

Scritto da 

Dal 22 ottobre al 21 gennaio l'eposizione mira a ricostruire l'intensa attività di uno degli artisti più importanti dell’Europa trecentesca ancora poco noto al pubblico per quel che concerne la sua grande produzione artistica

SIENA - Sarà probabilmente tra gli eventi più importanti dell’anno, non solo a Siena, la mostra dedicata ad Ambrogio Lorenzetti, che dal 22 ottobre verrà ospitata presso il Santa Maria della Scala

Ambrogio Lorenzetti, nonostante sia considerato uno degli artisti più importanti dell’Europa trecentesca, è ancora poco noto al pubblico per quel che concerne la sua grande produzione artistica. Gli studi si sono concentrati, infatti, quasi esclusivamente sui suoi affreschi del Palazzo Pubblico di Siena, le Allegorie e gli Effetti del Buono e del Cattivo Governo in città e nel suo contado, manifesti cruciali dell’etica politica delle città-stato italiane nella tarda età comunale e in specie del governo senese dei Nove. Ma la densità concettuale di questo insieme di affreschi ha messo in ombra il resto delle sue opere pittoriche.

La mostra, preceduta da un’intensa attività di ricerca, rappresenta dunque l’occasione per provare a ricostruire la straordinaria attività di questo grande maestro. Nasce inoltre al culmine di un progetto scandito da diverse campagne di restauro e avviato nel 2015 con l'iniziativa Dentro il restauro, realizzato grazie al contributo del MiBACT per Siena Capitale Italiana. Con Dentro il restauro sono state trasferite al Santa Maria della Scala alcune importanti opere dell'artista che necessitavano di indagini conoscitive, di interventi conservativi e di veri e propri restauri, tra cui il ciclo di affreschi nella basilica di San Francesco, il grandioso ciclo di Montesiepi e la Maestà di Sant’Agostino. I restauri sono stati realizzati con un cantiere “aperto”, il pubblico ha quindi potuto seguire man mano le varie fasi  dei delicati interventi.

La mostra, curata da Alessandro Bagnoli, Roberto Bartalini e Max Seidel, è stata resa possibile anche grazie al fatto che Siena conserva all’incirca il settanta per cento delle opere oggi conosciute del pittore, ma anche grazie a una serie di prestiti molto mirati. Saranno esposte, infatti, opere provenienti dal Louvre, dal National Gallery, dalle Gallerie degli Uffizi, dai Musei Vaticani, dallo Städel Museum di Francoforte, dal Yale University Art Gallery

Il percorso espositivo della mostra sarà arricchito inoltre dalla presenza di un’audioguida in più lingue e da alcuni interventi videofilmati, sia di taglio informativo che di taglio suggestivo/narrativo.

Vademecum

Ambrogio Lorenzetti
Siena, complesso museale Santa Maria della Scala
Piazza del Duomo, 1
22 ottobre 2017 - 21 gennaio 2018ORARI
Lunedi, Mercoledì e Giovedì dalle 10.00 alle 17.00 (ultimo ingresso 16,30)
Venerdì dalle ore 10.00-19.00 (ultimo ingresso ore 18,30)
Sabato e Domenica dalle ore 10.00 alle 20.00 (ultimo ingresso ore 19,30)
Lunedì 30, Martedì 31 ottobre e Mercoledì 1 novembre la mostra e il Museo saranno aperti dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18,30)
Martedì giorno di chiusura del museo e della mostra ad eccezione dei giorni 31/10, 26/12 e 2/1
25 Dicembre chiusura del museo e della mostra
Dal 23 dicembre al 6 Gennaio la mostra e il Museo saranno aperti tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 da Lunedì al Venerdì e dalle 10.00 alle 20.00 il Sabato e la Domenica. Ultimo accesso 30 minuti prima della chiusura.
BIGLIETTI
Ingresso alla mostra:
-Intero 9 euro
-Ridotto 7 euro ragazzi dai 12 ai 18 anni, over 65, studenti, militari e categorie convenzionate
-Gratuito minori di anni 12, accompagnatori portatori handicap, giornalisti e accompagnatori gruppo
-Gruppi 5 euro (minimo 15 persone)
Cumulativi:
-Mostra + Santa Maria della Scala Intero 14 euro
-Mostra ridotto + Santa Maria della Scala 12 euro
-Mostra + Museo Civico 14 euro
-Mostra + Santa Maria della Scala+ Museo Civico 20 euro
-Mostra + Acropoli pass (Duomo di Siena + Santa Maria della Scala) 25 euro
dal 22 ottobre al 31 ottobre e dal 26 dicembre al 6 gennaio
Riduzioni Trenitalia
Ingresso ridotto ai possessori di: abbonamenti regionali Trenitalia (Toscana), biglietto corsa semplice destinazione Siena e per i dipendenti Gruppo FS muniti di badge di riconoscimento.
Ingresso alla mostra con la formula 2X1 (pagando un biglietto a tariffa intera) ai possessori di: biglietto Frecce (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca) con destinazione Firenze e data di viaggio al massimo di 5 giorni antecedente la visita della mostra (ciascuno sconto sarà offerto una sola volta) e per i possessori di Cartafreccia.
INFORMAZIONI, PRENOTAZIONI e VISITE GUIDATE
Complesso Museale Santa Maria della Scala piazza Duomo, 1 - 53100 Siena
CALL CENTER 0577286300 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
SITO WEB
www.ambrogiolorenzetti.it

Ultima modifica il Venerdì, 20 Ottobre 2017 15:44

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio