160x142_canaletto_2.jpg

Lunedì, 05 Marzo 2018 16:04

Vittoriano, in mostra i giovani artisti dell’Accademia I.S. Glazunov di Mosca

Scritto da 

Fino al 2 maggio 2018  “Haec Est Civitas Mea” è la rassegna che ripercorre  la storia dell'Accademia moscovita fiore all'occhiello della didattica e formazione della scuola russa

ROMA - Il 3 marzo è stata inaugurata al Vittoriano la mostra "Haec Est Civitas Mea”, che si svolge nel contesto del progetto culturale internazionale “Stagioni Russe”.

La rassegna, curata da Ivan Glazunov e Julija Glazunova,  si compone delle opere dei diplomati dell’Accademia russa di pittura, scultura e architettura “I.S. Glazunov”. Da tradizione ormai l’Italia e gli artisti italiani hanno avuto un ruolo molto importante in Russia.  Nel XIX secolo i migliori diplomati dell’Imperiale Accademia di Belle Arti, infatti, come stabilito dall’Imperatore in persona, venivano mandati in Italia per un lungo soggiorno, nel corso del quale godevano il privilegio di viaggiare e creare, studiando i sublimi modelli dell’arte dall’antichità ai tempi moderni. L’Italia divenne così luogo di pellegrinaggio dei pittori russi, consolidando nei secoli i nostri legami culturali.

Edith Gabrielli, direttrice del Polo Museale del Lazio, spiega: “Roma e l’Italia  hanno avuto e in parte hanno un ruolo importante nella storia della cultura e dell’arte. Questa mostra è una dimostrazione del peso e della vitalità, dell’efficacia di questo ruolo. Sotto la gestione del Polo Museale del Lazio, il Vittoriano conferma la sua capacità di saper coniugare in termini originali e moderni quel che resta il suo mandato principale, la rappresentazione dell’identità nazionale italiana, nei valori originari di Libertà e Unità”.

La mostra, visitabile fino al prossimo 2 maggio,  è stata organizzata dal Governo della Federazione Russa, il Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa, l’Ambasciata della Federazione Russa in Italia, il Centro dei festival cinematografici e dei programmi internazionali, l’Accademia russa di pittura, scultura e architettura “I.S. Glazunov”, la Fondazione Internazionale Accademia Arco e il Centro Studi sulle Arti della Russia dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Di seguito una galleria di immagini di alcune opere in mostra

 

Ultima modifica il Mercoledì, 07 Marzo 2018 09:20


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio