160x142_canaletto_2.jpg

Venerdì, 13 Aprile 2018 13:52

Anticipazioni. A Genova in arrivo i grandi muralisti messicani. Foto

Scritto da 

La mostra, dal titolo "México. La pittura dei grandi muralisti e gli scatti di vita di Diego Rivera e Frida Kahlo" sarà ospitata al Palazzo Ducale dal 23 maggio al 9 settembre 2018

DIEGO RIVERA  PICO E INESITA, 1928  olio su tela  61,6 × 71,5 cm  collezione privata in comodato Città del Messico, Museo Nacional de Arte DIEGO RIVERA PICO E INESITA, 1928 olio su tela 61,6 × 71,5 cm collezione privata in comodato Città del Messico, Museo Nacional de Arte

GENOVA - La mostra "México. La pittura dei grandi muralisti e gli scatti di vita di Diego Rivera e Frida Kahlo, che si terrà a Palazzo Ducale di Genova, nasce da un progetto rimasto incompiuto a Santiago del Cile nel 1973, quando l’esposizione "Orozco, Rivera, Siqueiros. Pittura Messicana" venne bruscamente annullata a causa del colpo di stato di Augusto Pinochet. La mostra divenne così nota come la “exposicion pendiente”, ovvero l’esposizione sospesa.

Trascorsi 40 anni la collezione di Alvar Carrillo Gil e di sua moglie Carmen Tejero, nata durante gli anni ‘30, che avrebbe costituito il nucleo portante della “exposicion pendiente”,è stata finalmente esposta prima in Cile (2015), in seguito in Argentina (2016), in Perù (2017) e ora  arriva anche in Italia.

Sono settanta le opere in mostra realizzate dai tre grandi maestri, José Clemente Orozco, Diego Rivera e David Alfaro Siqueiros, conosciuti come “Los Tres Grandes”, che permetteranno di approfondire il muralismo messicano, movimento nato nel 1922 e tra i più importanti del XX secolo. La mostra presenta anche esperimenti meno noti dei tre artisti, come i bozzetti per i murales e i grandi disegni. 

La rassegna si compone infine di una raccolta fotografica che documenta il sovrapporsi delle vicende artistiche e politiche dei tre maestri muralisti con l’artista Frida Kahlo. 50 fotod’epoca, scattate da parenti e amici degli artisti e fotografi famosi tra i quali il padre di Frida, Guillermo Kahlo, Manuel Alvarez Bravo, Nickolas Muray, Ernesto Reyes, Ansel Adams e Juan Guzman.

La mostra, a cura di  Carlos Palacios, è realizzata grazie alla collaborazione tra il Museo de Arte Carrillo Gil di Città del Messico, l’Ambasciata del Messico in Italia e il Consolato del Messico di Milano con la Fondazione di Palazzo Ducale, Glocal Project Consulting e Civita Mostre.

www.palazzoducale.genova.it 

Ultima modifica il Lunedì, 16 Aprile 2018 12:41



250x300.jpg

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio