IMG_4882.JPG

Venerdì, 06 Luglio 2018 11:48

Leonardo alle Gallerie d’Italia di Napoli con “La Scapiliata”

Scritto da 

È stata presentata il 5 luglio l'esposizione della celebre opera di Leonardo da Vinci, proveniente dal Complesso Monumentale della Pilotta di Parma. Accanto al dipinto sarà in mostra una riproduzione digitale di “Erodiade porta la testa di San Giovanni Battista a Salomè” di Bernardino Luini

NAPOLI - Le Gallerie d'Italia - Palazzo Zevallos Stigliano, sede museale di Intesa Sanpaolo a Napoli, ospitano, dal 6 luglio al 2 settembre 2018, “La Scapiliata” di  Leonardo da Vinci, proveniente dal Complesso Monumentale della Pilotta di Parma, anticipando così le celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo, previste per il prossimo anno. 

L’esposizione, a cura di  Marco Carminati, segna la settima edizione della rassegna “Ospite Illustre” che propone, nelle sedi espositive di Intesa Sanpaolo - le Gallerie d'Italia e il 36° piano del Grattacielo di Torino -, un'opera di rilievo in prestito temporaneo da prestigiosi musei italiani e stranieri. 

La testa di fanciulla, detta appunto “La Scapiliata”, è una tavoletta in legno di 27 centimetri per 21, dipinta con terra d'ombra, ambra inverdita e biacca, nota sin dal 1627 per la citazione, negli inventari di Federico Gonzaga, di ''un quadro dipintovi la testa di una donna scapigliata bozzata…, opera di Leonardo da Vinci''.  La sua datazione è tutt'ora incerta e oggetto di studio, così come la sua effettiva natura (dipinto non finito, abbozzo, studio preparatorio), la provenienza e la sua destinazione. 

Accanto al dipinto di Leonardo sarà esposta anche una  riproduzione digitale di “Erodiade porta la testa di San Giovanni Battista a Salomè” di Bernardino Luini. La sorprendente somiglianza tra la ''Testa di fanciulla'' di Leonardo e la protagonista femminile del dipinto olio su tavola del pittore lombardo contribuisce a collocare a Milano il prototipo leonardesco almeno fino al 1530, sottolineando la fortissima influenza che il maestro toscano continuava a esercitare sui più giovani artisti che si erano formati o perfezionati alla sua bottega. Il dialogo tra i due volti è qui reso possibile grazie all’esposizione di quello di Luini sotto forma di DAW® – Digital Art Work, copia digitale riprodotta in serie limitata, numerata e certificata, in scala 1:1 in tutto e per tutto fedele all’originale, realizzata dall’azienda Cinello in accordo con le Gallerie degli Uffizi utilizzando un’innovativa tecnologia brevettata.

 L'iniziativa è promossa da Save the Artistic Heritage. Il catalogo della mostra Leonardo da Vinci. La Scapiliata è edito da Marsilio e contiene un saggio critico del curatore Marco Carminati.

Vademecum

Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano
via Toledo, 185 - 80132 Napoli
800.454299
ORARI: dal martedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (ultimo ingresso ore 17.30), 
sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00 (ultimo ingresso ore 19.30), chiuso lunedì
APERTURE STRAORDINARIE: 15 agosto con ingresso gratuito
BIGLIETTO: intero 5 euro, ridotto 3 euro
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.gallerieditalia.com

Ultima modifica il Mercoledì, 11 Luglio 2018 17:06



IMG_4884.JPG

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio