160x142-banksySarzana.gif

Venerdì, 26 Ottobre 2018 13:27

Ai Musei Reali di Torino la mostra antologica dedicata ad Armando Testa

Scritto da 

120 opere per ripercorrere la carriera di uno dei più grandi creativi italiani del Novecento, il più celebre e amato dei pubblicitari del secolo scorso 

Armando Testa, Caballero e Carmensita per Caffé Paulista Armando Testa, Caballero e Carmensita per Caffé Paulista

TORINO - “Tutti gli Ismi di Armando Testa”, con questa mostra Torino, dal 25 ottobre celebra la produzione artistica di Armando Testa, un grande innovatore che tra i primi seppe riconoscere  l’importanza e la forza delle immagini per l’uomo contemporaneo, favorendo il dialogo continuo e la contaminazione tra arte e pubblicità. 

La rassegna, ospitata nelle Sale Chiablese dei Musei Reali, è curata da  Gemma De Angelis Testa, moglie dell’artista e Gianfranco Maraniello, direttore del Mart-Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, dove la mostra è stata già ospitata nel 2017. Testa torna dunque nella sua Torino,  dove è nato e dove c'è ancora la sua agenzia, dopo 17 anni dall'ultima esposizione a lui dedicata. 

Sono circa 120 le opere esposte che permettono di entrare nel mondo delle pubblicità e dei caroselli con icone che sono entrate a far parte dell’immaginario collettivo di più generazioni, come Caballero e Carmencita del Caffè Paulista di Lavazza, il simpatico ippopotamo azzurro Pippo della Lines o il Punt e Mes che, nel 2015 è tornato ad essere opera d’arte nel cuore di Torino, con la scultura “Sintesi ‘59” posta all’esterno della stazione di Porta Susa.

Il percorso espositivo si snoda dunque tra manifesti, disegni, contributi video, dipinti, sculture, fotografie e oggetti di design, prodotti dagli anni ’40 agli anni ’90 del Novecento.

La mostra resterà aperta al pubblico fino al al 24 febbraio 2019. 

Vademecum

Dal 25 Ottobre 2018 al 24 Febbraio 2019
Torino, Musei Reali Torino - Sale Chiablese
Orari
al martedì alla domenica dalle 10 alle 19.
Il 3 novembre, per la Notte delle arti contemporanee, sarà aperta anche dalle 19 alle 23.
Info: +39 011 024301
http://https://www.museireali.beniculturali.it

 

Ultima modifica il Venerdì, 26 Ottobre 2018 14:37


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio