WEB-160x142.gif

Giovedì, 19 Settembre 2019 14:26

Chagall a Palazzo Albergati di Bologna. Immagini

Scritto da 

“Chagall. Sogno e Magia”, dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020, 160 opere raccontano l’originalissima lingua poetica dell’artista russo. Un nucleo di opere rare e straordinarie, provenienti da collezioni private e quindi di difficile accesso per il grande pubblico

Marc Chagall Gli innamorati con l’asino blu,1955 ca. Olio su tela, 30x27 cm Private Collection, Swiss © Chagall ® by SIAE 2019 - particolare Marc Chagall Gli innamorati con l’asino blu,1955 ca. Olio su tela, 30x27 cm Private Collection, Swiss © Chagall ® by SIAE 2019 - particolare

BOLOGNA - Stupore e meraviglia, un mondo intriso di sogni e di magia sono al centro del linguaggio poetico di Marc Chagall. A dare conto di questo fantastico universo è la mostra che, dal 20 settembre 2019, viene ospitata a Palazzo Albergati di Bologna.

“Chagall. Sogno e Magia”, a cura di Dolores Duràn Ucar, propone un corpus di 160 opere, alcune delle quali rare e straordinarie, difficilmente esposte al pubblico. 

Cinque le sezioni che compongono il percorso espositivo e che riassumono i temi cari all’artista:  la tradizione russa legata alla sua infanzia, dalla quale non si allontanò mai; il senso del sacro e la profonda religiosità che si riflettono nelle creazioni ispirate alla Bibbia; il rapporto con i letterati e i poeti; l’interesse per la natura e gli animali e le riflessioni sul comportamento umano che trovarono espressione nelle acqueforti delle Favole; il mondo del circo, che lo affascinava sin dall’infanzia per la sua atmosfera bohémienne e la sua sete di libertà; e, ovviamente, l’amore, che domina le sue opere e dà senso all’arte e alla vita.

La rassegna rappresenta dunque una straordinaria opportunità per scoprire l’artista e l’uomo Chagall. Si tratta infatti di un percorso originale che, andando oltre la presentazione cronologica, propone una lettura nuova delle opere.

Novità di questa mostra è una proiezione olografica ideata da Display Expert che con Arthemisia ha applicato la tecnica olografica in ambito espositivo per offrire al visitatore un’esperienza artistica originale ed immersiva. Attraverso questa infatti vengono create immagini ad altissima definizione che permettono la visualizzazione di soggetti e oggetti in 3D, fluttuanti nello spazio circostante. 

La mostra, patrocinata dal Comune di Bologna, prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia, è accompagnata da un catalogo edito da Skira. 

Vademecum

Chagall. Sogno e magia
Palazzo Albergati - Bologna
Informazioni e prenotazioni
T +39 051 030141
Orario apertura
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00
(la biglietteria chiude un’ora prima)
www.palazzoalbergati.com; www.arthemisia.it

 

Ultima modifica il Venerdì, 04 Ottobre 2019 10:11


WEB-250x300.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio