160X142.jpg

Mostre

Dal 26 febbraio al 17 aprile 2017 una mostra multisensoriale permetterà per la prima volta di ascoltare la musica estratta dal manoscritto dell'Uomo Vitruviano, realizzato da Leonardo da Vinci sul finire del XV secolo

L'esposizione affronta "dipinge" la figura dell'artista catalano da una prospettiva particolare, ovvero dal poco noto punto di vista dei libri, con risultati sorprendenti

Venerdì, 24 Febbraio 2017 10:32

Guercino a Piacenza

Scritto da

Fulcro delle iniziative dedicate all'artista sarà la Cattedrale, la cui cupola ospita lo straordinario ciclo di affreschi realizzato da Guercino tra il 1626 e il 1627 e che si presenterà in tutta la sua bellezza con una nuova illuminazione realizzata da Davide Groppi

Giovedì, 23 Febbraio 2017 15:57

Al MAC di Lissone l'archivio di Arnaldo Pomodoro

Scritto da

L’esposizone rientra nell’iniziativa ideata da Alberto Zanchetta, che permette di consultare documenti, carteggi, foto, cataloghi o “ephemera” connessi alla vita di un artista

Un dialogo e un confronto, attraverso 110 opere, tra due grandi personaggi indagati nelle loro similitudini e nelle loro differenze. Due “artisti eletti cresciuti per modificare gli equilibri culturali e sociali in un determinato momento storico”

Dal 2 marzo al 18 giugno 2017, il Museo Accorsi – Ometto ospita una rassegna a cura di Nicoletta Colombo che, attraverso una selezione di 72 opere, ripercorre il clima artistico e culturale del primo Novecento che segna la nascita dell’arte moderna

Lunedì, 20 Febbraio 2017 14:34

Warhol, a Matera una grande retrospettiva

Scritto da

Alla Fondazione Sassi in esposizione oltre 30 opere che ripercorrono la carriera del grande artista. Dalle serigrafie alla serie di Polaroid ai ritratti di personaggi velebri fino agli intramontabili autoritratti. La mostra, a cura di Graziano Menolascina, resterà aperta dal 26 febbraio al 26 marzo 2017

Si intitola “Giacomo Balla. Un'onda di luce” la mostra, a cura di Stefania Frezzotti, che resterà aperta dal 21 febbraio al 26 marzo. Insieme, per la prima volta, le opere di Balla nelle collezioni del Museo, frutto di due donazioni delle figlie dell’artista, Elica e Luce Balla

300X300.jpg

Banner-DeChirico-300x300.jpg

Flash News

Attualità*