160X142.jpg

Mostre

Una delle più originali e controverse protagoniste della storia fotografica del Novecento. Con 80 scatti e un vasto materiale documentario una mostra ne ripercorre la carriera 

La mostra, che rappresenta un viaggio attraverso i marchi produzione e proprietà del mondo romano,  rispetto a quella di Roma, da poco conclusa,  si arrichisce di altri 156 pezzi aquileiesi provenienti tutti dal Museo Archeologico Nazionale di Aquileia 

500 fotografie raccontano la nascita e l’evoluzione del quotidiano nazionale nato a Torino nel 1867 e fanno rivivere temi sociali, costumi e personaggi che hanno caratterizzato un secolo e mezzo di storia

Mercoledì, 08 Febbraio 2017 17:32

MAXXI. Please come back. Il mondo come prigione?

Scritto da

26 artisti e 50 opere mettono in luce le problematiche relative al controllo tipiche della società contemporanea. Il mondo odierno è visto come metafora del carcere: tecnologico, iperconnesso, condiviso e sempre più controllato

Mercoledì, 08 Febbraio 2017 14:43

Le Connessioni invisibili di Renato Mambor a Milano

Scritto da

Un’ampia retrospettiva, presso la Galleria Gruppo Credito Valtellinese Refettorio delle Stelline, attraverso un nucleo di 80 opere dai primi anni Sessanta al 2014, permette di riscoprire questo artista originale e multiforme

Sabato, 04 Febbraio 2017 18:20

Wildlife Photographer of the Year al Forte di Bard

Scritto da

Il più prestigioso riconoscimento dedicato alla fotografia naturalistica indetto dal Natural History Museum di Londra, in collaborazione con il BBC Wildlife Magazine. In esposizione oltre 100 immagini che testimoniano il lato più affascinante del mondo animale e vegetale

Venerdì, 03 Febbraio 2017 13:18

Forlì, gli anni "ruggenti" dell'Art Decò in Italia

Scritto da

Una mostra, con declinazione italiana, racconterà il fenomeno stilistico che attraversò in maniera dirompente il decennio 1919-1929 con una produzione straordinaria di oggetti e di forme decorative che contribuirono alla nascita del design e del “Made in Italy”

Dal 12 febbraio al 4 giugno 2017, il Museo Civico di Sansepolcro ospita una mostra dedicata ai due artisti, apparentemente così lontani e così diversi, che furono studiati e "riscoperti" da Roberto Longhi, una delle personalità più affascinanti della storia dell'arte del XX secolo

300X300.jpg

Banner-DeChirico-300x300.jpg

Flash News

Attualità*