BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Mostre

La rassegna, chiusa per l’emergenza sanitaria dal 24 febbraio e riaperta poi per una sola settimana dal 2 all’8 marzo,  riapre al pubblico dal 28 maggio con  accesso contingentato solo su prenotazione e con nuove disposizioni volte a tutelare la sicurezza dei visitatori

Dopo un’attenta sanificazione degli spazi e nuove regole per l’accesso che puntano alla completa sicurezza di tutti i visitatori, la mostra riapre i battenti con tante novità, con nuovi orari e biglietti ridotti per tutti

Una “piccola ma preziosissima” esposizione dedicata al grande incisore e architetto veneziano, curata da Luigi Ficacci, e arricchita dalla presenza di una sala “immersiva”, realizzata grazie al contributo e alla tecnologia del Laboratorio PERCRO dell’Istituto TECIP della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Venerdì 22 maggio il Museo nazionale delle arti del XXI riparte con l’esposizione dedicata al grande e poliedrico architetto, che viene inoltre prorogata fino alla metà di settembre

Il Museo ha riaperto martedì 19 maggio con la mostra dedicata al grande street artist di Bristol, che resterà visibile fino al 24 maggio, con una costo del biglietto ridotto per poter rendere, in un momento così difficile, la visita ancora più accessibile

Il museo, unendosi al dolore di familiari e collaboratori nel ricordo della grande artista scomparsa il 16 maggio a Milano, presenta l’ultimo progetto espositivo realizzato dalla Vigo

Dal 21 maggio la Fondazione riprende la sua attività e proroga l’esposizione “Exodus. In cammino sulle strade delle migrazioni” fino al 26 luglio 2020

La data è quella che avrebbe dovuto sancire la conclusione della rassegna invece - in coincidenza con le celebrazioni per la Festa della Repubblica - rappresenterà un nuovo inizio per il grande evento con cui l’Italia rende omaggio al sommo artista rinascimentale, nell’anno del cinquecentenario della sua morte


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio