555400000.jpg

Videoinstallazioni, ologrammi e videoproiezioni interattive, per la mostra alla Galleria Emmeotto

“Dimensioni Variabili”  è il titolo dell'esposizione dell'artista romana che nei suoi lavori indaga l’elemento acquatico dipingendolo per poi fotografarlo o filmarlo, come a voler documentare le reazioni di esso nell’incontro con il colore

Firenze è di per se un museo a cielo aperto, meritatamente una delle più belle città del mondo. Quando nel 1966 l’alluvione sconvolse la città, non si contarono i volontari accorsi a strappare le opere d’arte alla morte

La mostra, curata da Anna Cochetti, è allestita negli spazi di Storie Contemporanee. Arti visuali Scritture Società, dove sarà fruibile fino al 14 gennaio 2017

Mercoledì, 21 Dicembre 2016 10:53

Ugo Attardi, il viaggio tra mito e poesia

Scritto da

Alla Ulisse Gallery Contemporary Art, fino al 25 febbraio 2017, una mostra dedicata al tema del viaggio attraverso i miti classici. Omero, Virgilio, Dante, sono l’humus poetico da cui prendono forma le diverse opere

A Roma l'universo della materia del britannico. «Il viaggio di un artista è incerto e questa è la cosa interessante»

Flash News

Mostre*