BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Lunedì, 10 Ottobre 2016 14:47

Venezia. Parte il restauro del secondo portale di Palazzo Ducale

Scritto da 

Saranno effettuati una serie di interventi per fermare l’attacco degli agenti inquinanti atmosferici. In particolare si procederà a una pulitura delle superfici attraverso impacchi chimici e con l'ausilio di soli strumenti manuali

VENEZIA - A soli pochi mesi dalla fine del restauro del portale sommitale della Scala d'Oro di Palazzo Ducale a Venezia,  l'azienda ''Gli Orti di Venezia'' ha annunciato di garantire anche la copertura economica del restauro del portale ''gemello’’, collocato anch'esso nell'Atrio Quadrato, che introduce alle sale pubbliche del Palazzo. L’azienda prosegue dunque la sua collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia. Ha spiegato infatti Paolo Tamai, titolare con la moglie Marina dell'azienda Gli Orti di Venezia: “quando si è manifestata la necessità di un recupero anche per il secondo portale, forse meno noto, ma non meno importante artisticamente, è ricominciata la sfida". "Senza indugio, ci siamo offerti a garanzia della copertura economica dei lavori e nel giro di poco tempo siamo riusciti a coinvolgere la clientela della provincia di Venezia e alcuni marchi della grande distribuzione che hanno voluto le insalate Gli Orti di Venezia nei propri supermercati. Circa un centinaio di punti vendita fra cui supermercati Conad, Punto Simply, e Ipermercati del gruppo Iper Tosano di Verona”.

Anche nel caso di questo secondo portale, sono necessari una serie di interventi per fermare l’attacco degli agenti inquinanti atmosferici che offuscano non solo la bellezza, ma la visibilità stessa degli altorilievi che lo decorano e che raffigurano avvenimenti storici e simboli di potenza, forza militare, saggezza e giustizia. 

L’intervento di restauro, che consiste essenzialmente nella pulitura delle superfici, è in realtà già partito. Si tratterà di di realizzare un lavoro molto minuzioso che, attraverso impacchi chimici e con l'ausilio di soli strumenti manuali, permetterà di ridare splendore ai rilievi. La pulitura sarà accompagnata anche da una serie di verifiche e di revisione delle stuccature ed eventuali incollaggi delle parti in via di distacco. 

Anche in questo caso sarà il Servizio Tecnico e Manutenzioni di MUVE ad assumere la direzione dei lavori che saranno eseguiti dalla ditta veneziana Lares Srl, dopo che il progetto è stato di restauro è stato approvato dalla Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per Venezia e Laguna.  La fine dei lavori è prevista per dicembre 2016. 

Ultima modifica il Lunedì, 10 Ottobre 2016 15:26


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio