160x142-banksySarzana.gif

Giovedì, 11 Febbraio 2021 11:36

Mark Rothko e Ugo Mulas protagonisti di “Art Night” su Rai 5

Scritto da 

“Due artisti nati entrambi in periodi eroici dell'arte”. Così Eugenio Viola, capo curatore del MAMBO – Museo di Arte Moderna di Bogotà

Mark Rothko e Ugo Mulas sono protagonisti della puntata di “Art Night”, in onda venerdì 12 febbraio alle 21.15 su Rai5. La puntata si apre con il documentario di Eric Slade che riprende una citazione dell’artista “Mark Rothko. I quadri devono essere miracolosi”, prodotto da Oregon Public Broadcasting in associazione con American Masters di Thirteen per Wnet. Tra gli artisti più influenti del XX secolo, lo stile distintivo di Mark Rothko ha contribuito a definire l'Espressionismo astratto, il movimento che ha spostato il centro del mondo dell'arte da Parigi a New York. Il filmato è un ritratto intimo del celebre pittore le cui tele luminose ora stabiliscono record nelle aste internazionali. Le interviste con i figli di Rothko, Kate e Christopher, nonché i principali curatori, storici dell'arte e conservatori offrono uno sguardo completo sulla vita e sulla carriera dell'artista, integrato da scene originali con Alfred Molina che ha interpretato Rothko nell'opera teatrale Red, vincitrice di numerosi premi.

Nel corso di una carriera durata cinque decenni, Rothko ha sviluppato il suo stile caratteristico: ampi campi di colore astratti con luminose forme rettangolari che bilanciano profondità, forma e tonalità attraverso la delicata stratificazione di molti sottili lavaggi di vernice. Il racconto segue la sua ascesa nel mondo dell'arte insieme a Willem de Kooning, Helen Frankenthaler, Jackson Pollock, Joan Mitchell e altri, mentre l'espressionismo astratto ha preso d'assalto il mondo dell'arte e mette in evidenza una delle commissioni più famose di Rothko, la Rothko Chapel a Houston, in Texas. Dopo che i dipinti furono completati, Rothko si tolse la vita il 25 febbraio 1970. Sebbene non visse abbastanza da vedere il completamento della Cappella Rothko con i suoi dipinti installati, la cappella è ora celebrata come uno dei centri sacri d'America ed elencata nel Registro nazionale dei luoghi storici.

A seguire “Art Night” propone un documento dalle Teche Rai: “Ritratti, protagonisti della cultura a Milano. Fotografia. Ugo Mulas 1989” realizzato dalla moglie Antonia Mulas. Un ritratto in bianco e nero, un racconto in prima persona del suo lavoro e della sua passione per la fotografia. 

Ultima modifica il Giovedì, 11 Febbraio 2021 11:43


300x250-banksySarzana.gif

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio