BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Sabato, 25 Marzo 2017 10:50

La seconda vita degli anfiteatri: arene, fortezze e abitazioni

Scritto da 

Se ne parla a “Italia. Viaggio nella bellezza”, il programma di Rai Cultura - in onda lunedì 27 marzo alle 22.10 su Rai Storia - che racconta la “seconda vita” del patrimonio italiano, la sua  trasformazione, il suo riutilizzo e valorizzazione

Vero e proprio simbolo della civiltà romana, gli anfiteatri, utilizzati per i giochi dei gladiatori, sono gli edifici più rappresentativi della cultura latina. Ma dopo la diffusione del Cristianesimo, quando la morale comune non può più accettare inutili spargimenti di sangue, cosa accade alle maestose arene nelle quali si svolgevano quei feroci combattimenti?  Gli anfiteatri, dall’alto medioevo fino ai giorni nostri, conoscono i più diversi destini. Diventano cave, fortezze, abitazioni e prigioni. Lungo tutta la penisola questi imponenti monumenti testimoniano l’evoluzione delle nostre città e l’uso che ne è stato fatto racconta del nostro rapporto con il passato. Da Pozzuoli a Lucca, da Capua a Verona, un viaggio per capire come queste immense arene hanno attraversato duemila anni di storia italiana.

Ultima modifica il Sabato, 25 Marzo 2017 10:53


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio