Stampa questa pagina
Venerdì, 02 Marzo 2018 10:35

Quattro secoli di arte al femminile

Scritto da 

Il documentario che Rai Cultura propone venerdì 2 marzo alle 19.25 su Rai5 racconta la storia di quelle pittrici che hanno lasciato un segno  nell'arte occidentale

Sofonisba Anguissola, Il gioco degli scacchi - 1555 Sofonisba Anguissola, Il gioco degli scacchi - 1555

Artemisia Gentileschi, Rosa Bonheur, Berthe Morisot, Sofonisba Anguissola o Elisabeth Vigée Lebrun sono nomi che solo pochi esperti sanno collocare nella giusta corrente artistica o epoca storica. 

Dal Rinascimento al Novecento, l'apporto dell'arte al femminile è stato grande, anche se maturato sempre tendenzialmente nell'ombra. Eppure, tra il XVI e XX secolo, molte donne hanno prodotto capolavori degni dei più grandi nomi delle correnti artistiche occidentali. Questo documentario vuole rendere omaggio a quelle artiste che, nell'arco di quattro secoli, hanno saputo continuare a dipingere e rappresentare il mondo attraverso la loro sensibilità e il loro talento, pur rimanendo spesso lontane dall'ufficialità delle accademie.

Ultima modifica il Venerdì, 02 Marzo 2018 10:39
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)