160x142-haring-proroga.gif

Lunedì, 19 Marzo 2018 10:37

Su Rai 5 “Tesori dell’antica Roma”

Scritto da 

Lunedì 19 marzo alle 20.20 il critico d’arte Alastair Sooke è a Leptis Magna, in Libia, una delle città romane meglio conservate e culla dell'arte tardoantica, per visitare i suoi straordinari mosaici

Nella puntata odierna di “Tesori dell’antica Roma” si parla del declino e della caduta dell'Impero romano che vengono raccontati attraverso tesori artistici situati in Africa. Si tratta dell’ultimo episodio della serie a cura di Alastair Sooke 

Il tour artistico della puntata prosegue in Egitto, presso le frontiere più a sud dell'impero. Con il declino e le sconfitte di Roma, l’arte ufficiale divenne più dura e militarista, mentre un culto oscuro chiamato Cristianesimo cominciava ad influenzare l'arte occidentale. L'arte romana, dalle statue ai mosaici, aveva l’unico scopo di promuovere e tramandare i valori dell'Impero. Per questo oggi i reperti di epoca romana sono considerati una testimonianza storica e non vengono percepiti come oggetti d’arte, pur testimoniando una maestria unica. 
 

Ultima modifica il Lunedì, 19 Marzo 2018 10:44




300x250-banksy-proroga.gif

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio