555400000.jpg

Dal 6 maggio al 15 giugno, la casa circondariale "Carmelo Magli" di Taranto ospita il progetto curato dal noto critico e da Giovanni Lamarca, comandante della penitenziaria,  frutto di un’eccezionale interazione tra artisti, detenuti, operatori del mondo dell’arte, docenti e personale dell’istituto

Pubblicato in Dietro le quinte

Per questa personale, a cura di Achille Bonito Oliva, l'artista ha progettato un percorso lungo le sale de La Pelanda che si snoda attraverso installazioni di grandi dimensioni che dialogano con l’architettura dello spazio

Pubblicato in Mostre
Domenica, 05 Febbraio 2017 19:59

L'ultimo "albero della cuccagna" a Trieste

Con l'installazione dell'opera di Liliana Moro, l'ultima delle 45 volute da Achille Bonito Oliva, si conclude il ciclo di Nutrimenti inaugurato nel 2015. Il critico: "mi sento un coltivatore diretto"

Pubblicato in Attualità

Inaugurata l'opera dell'artista greco "Orizzonte Due" all’Università degli Studi di Salerno. Achille Bonito Oliva: "Mi sento più un coltivatore diretto"

Pubblicato in Attualità

Il critico d'arte a "Effetto Notte" su Radio 24: "il valore centrale dellarte è la coesistenza delle differenze"

Pubblicato in Attualità