160x142-02.jpg

"Il Cortile di Francesco", il cui tema dell’edizione 2017 è  il cammino si terrà ad Assisi dal 14 al 17 aprile prossimo. Tra gli altri ospiti nella sezione “L’arte ci guarda” anche Oliviero Toscani, Flavio Caroli e Emilio Isgrò

Pubblicato in Dal territorio

ROMA - Un milione e mezzo di visitatori in due settimane. Un record davvero difficile da superare, ma anche soltanto da raggiungere, quello di "The Floating pears" la straordinara opera di land Art creata da Christo sul lago di iseo che quest'anno è stata di gran lunfa la mostra più visitata d'italia.

La spettacolare installazione. un'unica lunghissima passerella galleggiante sulle acque del lago che offriva ai visitatori la inebriante possibilità di "cammnare" sulle acque, ha infatti rappresentato un'attrattiva irresistibile per i turisti di mezza Europa oltre che per i visitatori italiani. 
Il lungo percoso a pelo d'acqua, costraddistinto da un caratteristico coloro giallo arancio che lo rendeva ancora più attraente, ha anche vinto il premio come "migliore oper di Land Art dell'anno". 

 

Pubblicato in Flash News

L’indagine parte in seguito alla denuncia presentata a giugno dal Codacons che sostiene che i disagi registrati dopo l’inaugurazione dell’opera hanno causato costi non indifferenti a   della collettività

Pubblicato in Attualità

Christo: "I progetti esistono per un momento molto breve perché nessuno può possederli. E come un momento della  nostra vita, l'opera d'arte è il viaggio”

Pubblicato in Attualità

Lunedì 4 luglio inaugura con due relatori d'eccezione la 24esima Conferenza che vede protagonisti oltre 3mila delegati. Attesi direttori e curatori musei di tutto il mondo

Pubblicato in Attualità

Claudio Monteverde di Google: "Crediamo fermamente che Internet sia uno strumento straordinario per democratizzare la cultura e l'arte permettendo ad un numero maggiore di persone di fruirne ovunque nel mondo e anche nel corso tempo”

Pubblicato in Curiosità

Il prefetto di Brescia ha annunciato la possibile riapertura da lunedì o martedi. Nessuna proroga però dopo il 3 luglio. Intanto il Codacons presenterà un esposto alla Corte dei Conti della Lombardia 

Pubblicato in Attualità

Il satellite ha cominciato a riprendere l'installazione a partire dal 21 aprile mentre l'ultima foto è invece del 21 giugno

Pubblicato in Attualità

BRESCIA - Circa tremila le persone con 400 minori al seguito, dirette verso l’installazione di Christo, rimaste bloccate questa mattina alla Stazione Centrale a causa dell’eccessivo afflusso. È stato il 118 a riferirlo. La cabina di regia ha parlato di "iperafflusso". Inoltre dal giorno dell'inaugurazione sono stati oltre 400 gli interventi sanitari da parte degli uomini del pronto soccorso Areu Lombardia, dei quali 68 nel solo giorno di apertura, con due codici rossi e 6 pazienti per i quali si è reso necessario il ricovero in ospedale.  Il giorno più intenso, dal punto di vista delle emergenze, è stato il 21 giugno con un totale di 129 interventi. Il primato rischia, tuttavia,  di essere scalzato dal bilancio di oggi. Nella sola mattinata, fino alle 14, sono stati registrati già 100 interventi.

Intanto la società The Floating Piers ha comunicato al Comitato di Coordinamento che la passerella di Christo rimarrà chiusa dalle 24 di giovedì 23 giugno fino alle 7.30 di venerdì 24 giugno, per manutenzione. Già dalle 22 di giovedì non sarà quindi più possibile l'accesso all'opera.

Pubblicato in Flash News

La passerella è stata presa d'assalto dopo l'inaugurazione e l'artista ha specificato "Dovete avere pazienza, se avete fretta non venite a visitarla". Intanto l'opera è stata criticata sia da Vittorio Sgarbi che da Philippe Daverio

Pubblicato in Attualità
Pagina 1 di 3
© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio