555400000.jpg

La ricostruzione, in dimensioni 1:1, della cappella funeraria di Nefer ha suscitato un grande interesse. Nel periodo dell’esposizione, si è registrato un aumento di circa il 50 per cento dei visitatori del Museo

Pubblicato in Mostre

Ritrovata nel 1987, l'imbarcazione lignea che doveva trasportare il faraone nell'oltretomba, sta subendo un lungo restauro dei suoi oltre 1200 pezzi, per essere poi esposta nel nuovo Museo Egizio ancora in costruzione

Pubblicato in Attualità

Sabato 24 e domenica 25 aprile alle 10:10, molte curiosità verranno svelate ai bambini dai 6 agli 11 anni durante la visita guidata

Pubblicato in Appuntamenti

LUXOR - Incredibile scoperta a Luxor in Egitto dove gli archeologi hanno ritrovato ben 10 sarcofagi e oltre mille statue funerarie in un sepolcro risalente a circa 3.500 anni fa. Il rinvenimento è avvenuto nel sito di Draa Abul Nagaa vicino alla più nota Valle dei Re, sulla riva occidentale del Nilo. 

Il ministero delle Antichità ha reso noto che la tomba fu  costruita probabilmente per un magistrato nel periodo del Nuovo Regno - XVIII dinastia - che data dal 1.500 al 1.000 a.C.. La tomba comprende un cortile aperto che conduce a due sale, una delle quali contiene quattro sarcofagi e l'altra sei. Il responsabile della missione archeologica, Mostafa el-Waziri, ha detto che è stata trovata un'altra camera contenente statue che raffigurano faraoni di diverse dinastie e che gli archeologi si aspettano di trovarne altre.

Pubblicato in Flash News

L’esposizione, promossa dall’Istituto Papirologico «Girolamo Vitelli», istituzione che recupera, conserva e studia il materiale papiraceo proveniente dall’Egitto, nasce con l’idea di ricostruire l’ambiente sociale e culturale in cui avrebbe potuto svolgersi l’esistenza della Santa vissuta intorno al 300 d.C

Pubblicato in Dal territorio

La scoperta è stata effettuata nei pressi della piramide romboidale di Dahshur, costruita dal faraone Snefru, fondatore della IV dinastia (2.600 a. C.) e padre del faraone Cheope, che ha lui stesso dato il nome a una delle più celebri piramidi d’Egitto, ovvero la Grande Piramide di Giza

Pubblicato in Curiosità

Incontro con Federico Poole e Giuseppe Sergi per scoprire le differenze  e le somiglianze tra il Medioevo e l’antico Egitto

Pubblicato in Appuntamenti

Il ministro Khaled al-Anani che ha dato l'annuncio, ha tuttavia escluso che la responsabilità possa essere attribuibile al team di archeologi tedesco-egiziano, come è stato invece ipotizzato da alcuni media

Pubblicato in Attualità

Un team di archeologi egiziani e tedeschi ha rinvenuto nella zona periferica di el-Matariya un colosso di 8 metri in frammenti, che raffigura Ramses il Grande, il terzo faraone della XIX dinastia dell'Egitto che ha governato dal 1279 al 1213 a.C.

Pubblicato in Curiosità

In arrivo al Salone internazionale dell’Archeologia la copia in scala reale della tomba di Tutankhamon e la riproduzione di un vino ritrovato all'interno di una delle tre anfore presenti nella sepoltura del "faraone fanciullo”

Pubblicato in Curiosità
Pagina 1 di 3