555400000.jpg

I lavori, che prenderanno il via la prossima settimana, saranno realizzati in accordo con la Soprintendenza delle Belle arti delle province di Siena, Grosseto e Arezzo e con l'Università degli Studi di Siena

Pubblicato in Restauri