WEB-160x142.gif

E’ quanto affermato dal ministro dei Beni culturali in un’intervista al “Corriere della Sera”, in  vista del pronunciamento sulla questione della Camera di Consiglio del Tar, in programma per il 16 ottobre

Pubblicato in Istituzioni

Il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, ha firmato i decreti che rinnovano per altri 4 anni i direttori del Museo di Capodimonte di Napoli, della Galleria Nazionale d'arte moderna e contemporanea di Roma e delle Gallerie degli Uffizi di Firenze

Pubblicato in Istituzioni

A partire da giovedì 10 ottobre alle ore 21.15 otto puntate dedicate ad altrettante istituzioni museali 

Pubblicato in Media

ROMA - "La soppressione di tre dei musei autonomi era avvenuta per ragioni di recupero di dirigenti di seconda fascia da usare in altre funzioni. Sto cercando di fare in modo che quelle funzioni vengano affrontate con ruoli da dirigente senza arrivare alla soppressione delle autonomie". Così il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, in audizione sulle linee programmatiche del suo dicastero alle commissioni Istruzione e Cultura Senato e Camera.

"Spero - ha proseguito - di riuscire a risolvere il problema dei dirigenti salvaguardando l'autonomia di questi istituti che sono l'Appia Antica, la Galleria dell'Accademia di Firenze e il Museo etrusco di Villa Giulia”. 

Pubblicato in Flash News

Al mondo esistono collezioni di tutti i tipi, talvolta molto eccentriche e alcune sicuramente fuori dall’ordinario. Ad individuarle Virail, la piattaforma che compara tutti i mezzi di trasporto segnalando le soluzioni migliori per ogni viaggio

Pubblicato in Curiosità

Venerdì 13 settembre, a partire dalle ore 10.00, si terrà una giornata di studi promossa e organizzata dai Musei del Bargello

Pubblicato in Appuntamenti

"Penso che qualsiasi governo debba usare come stella polare la razionalità che è la stessa cosa che ho fatto io quando sono arrivato. Confido che il prossimo governo porti avanti i dossier che abbiamo chiuso e quelli che sono in stato avanzato, infatti siamo già in contatto col ministro Franceschini". - Ad affermarlo  l’ex ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli, a margine del forum Ambrosetti a Cernobbio, in relazione alla possibilità che il nuovo Governo possa smantellare la sua contestata riforma dei poli museali.

Pubblicato in Flash News

Una nota del ministero sottolinea che i direttori mantengono la stessa capacità di spesa e gestionale, e che i cda sono stati aboliti per semplificare, in quanto i loro pareri venivano comunque gia' approvati dalla direzione centrale

Pubblicato in Istituzioni
Martedì, 20 Agosto 2019 14:01

Bonisoli, più fondi a musei piccoli

Il ministro per i Beni e le Attività Culturali, Alberto Bonisoli, ha provveduto nei giorni scorso a un riequilibrio delle risorse finanziarie “distribuirle più equamente all'interno del sistema museale dello Stato”.

La percentuale degli incassi che verrà redistribuita - fa sapere il ministro -  aumenterà dal 20 al 25 per cento. Ma questa percentuale, in alcuni casi potrà anche essere superiore. Bonisoli ha spiegato: ”E’ la conclusione del processo iniziato mesi fache ha come scopo quello di dare il giusto supporto e la giusta attenzione ed attenzione a realtà museali più piccole ma non per questo meno importanti".

Pubblicato in Flash News

In scadenza le direzioni dei musei statali di seconda fascia. Lampis, direttore generale musei del Mibac, ha avviato le procedure per i rinnovi

Pubblicato in Istituzioni
Pagina 1 di 23


WEB-250x300.gif

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio