160x142-banksy-palermo.gif

Il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, ha firmato il decreto ministeriale per la sua istituzione. Il tavolo è presieduto dal Direttore generale musei ed è composto dalle organizzazioni sindacali e dalle associazioni di settore

Pubblicato in Istituzioni

MOSCA - Il 22 gennaio riapriranno a Mosca i musei e le altre strutture culturali. Le autorità locali, infatti, stanno allentando alcune delle restrizioni imposte in città per arginare la pandemia di Covid-19. Ad annunciato il sindaco della capitale russa Sergei Sobyanin, citato dall'agenzia Tass. La capienza sarà limitata al 50%.  Anche i college, le scuole sportive, le strutture educative supplementari e le strutture ricreative per bambini amministrate dalla città riapriranno il 22 gennaio. Nelle università rimarrà la didattica a distanza fino al 6 febbraio. Bar e ristoranti dovranno ancora restare chiusi tra le 23 e le 6.

Pubblicato in Flash News

L’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani scrive al Presidente del Consiglio  e al Ministero per i Beni culturali invitandoli a “riconsiderare le norme vigenti e in particolare il vincolo dell’apertura nei soli giorni feriali” 

Pubblicato in Attualità

L'iniziativa, promossa dalla direttrice dei Musei della Campania Marta Ragozzino, d'intesa con il direttore generale Massimo Osanna, riguarderà i musei e i siti archeologici che fanno parte della rete della Direzione regionale Musei Campania

Pubblicato in Attualità

 

Il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt, durante la diretta del Tgr Rai, ha detto: "Oggi riapriamo simbolicamente la Loggia dei Lanzi, la bellissima sala all'aperto degli Uffizi, affacciata su piazza della Signoria; domani riaprirà il giardino di Boboli, con la sua grande sinfonia di beni paesaggistici e architettonici. Tra pochi giorni seguiranno gli Uffizi". "Riattiviamo ovviamente tutte le misure a contrasto del Covid - ha aggiunto il direttore - obbligo di mascherina, distanziamento sociale, termoscanner all'ingresso, gel disinfettante. Ci aspettiamo fiorentini e toscani: queste aperture sono dedicate in particolare a loro".

Pubblicato in Flash News

Difficile secondo Andrea Cancellato “comprendere quale sia la logica dell'apertura nei soli giorni feriali”

Pubblicato in Attualità

Restano sospesi su tutto il territorio nazionale, gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all'aperto

Pubblicato in Istituzioni

Il convegno online More Museum” è stato aperto dal ministro Dario Franceschini, il quale ha anticipato “nel Dpcm che chiuderemo il 14 gennaio proporrò che i musei riaprano nelle zone gialle almeno nei giorni feriali. E' un servizio ai residenti. E' un primo passo, un segnale di riapertura"

Pubblicato in Attualità

Il Ministro lo ha affermato intervenendo  al convegno online “More Museum”, organizzato dall'assessorato alla cultura del Comune di Firenze insieme a Muse e al Museo Novecento e che vede collegati una quarantina di direttori di musei italiani

Pubblicato in Istituzioni

ROMA - "L'epidemia è nuovamente in una fase espansiva". Ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, riferendo oggi alla Camera sulle nuove misure per fronteggiare l'emergenza da Covid-19. Nel nuovo dpcm è intenzione del governo confermare il divieto di spostamento anche in zona gialla e vietare l'asporto dopo le 18 dai bar e stabilire l'ingresso in area arancione di tutte le regioni a rischio alto. “In area gialla si riapriranno i musei come luogo simbolico della cultura del Paese". Ha annunciato Speranza. Al momento non sono comuque note le eventuali modalità.

Pubblicato in Flash News
Pagina 1 di 34


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio