160x142-02.jpg

Un racconto ricco ed esaustivo dell'attività dell'architetto veneziano attraverso 200 opere grafiche. Una sala “immersiva” che riporduce le celebri prigioni piranesiane, creata dal Laboratorio di Robotica Percettiva, dell’Istituto TECIP - Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Pubblicato in Anticipazioni & Speciali

Vista la grande partecipazione da parte del pubblico per l’ultimo fine settimana di apertura, venerdì 5 e sabato 6 maggio, l’ingresso sarà consentito fino alle ore 23.00 (ultimo ingresso ore 22.00)

Pubblicato in Attualità

In occasione delle festività pasquali e per tutti i venerdì e sabato fino a chiusura del 7 maggio 2017, la mostra resterà aperta fino alle ore 23.00 (ultimo ingresso ore 22.00)

Pubblicato in Appuntamenti

Il rettore Panizza: "Il nuovo Museo di Roma presenta oggi spazi espositivi molto valorizzati e, in questi, il nostro modello ligneo è una realizzazione di arte e tecnica che invitiamo ad ammirare, una creazione frutto di studio scientifico e maestria artigiana del nostro Dipartimento di Architettura”

Pubblicato in Attualità

Non un semplice restyling, evidente nel generale ripensamento degli spazi espositivi, ora dislocati al secondo e al terzo piano del settecentesco Palazzo, ma un'ottica profondamente cambiata rispetto al passato nella quale, al centro del narrazione è posto il visitatore anziché l'oggetto esposto

Pubblicato in Attualità

Dalla passione per il gioco nasce l'idea della scrittrice di chiedere ai tanti amici artisti di creare delle carte dipinte, napoletane, francesi e Tarocchi, realizzando così, dal ’47 agli anni Ottanta, una collezione unica al mondo, che è testimonianza dell’arte pittorica del Novecento

Pubblicato in Mostre

Oltre all'autore di “La notte tu mi fai impazzire. Gesta erotiche di Agostino Tassi, pittore” sono intervenuti ad illustrare il testo anche Vittorio Sgarbi e Roberto d’Agostino

Pubblicato in Libri

Martedì 13 dicembre alle ore 18.00 insieme all'autore intervengono Roberto D’Agostino e Vittorio Sgarbi

Pubblicato in Appuntamenti

È un’Artemisia Gentileschi relazionata alla pittura del suo tempo e agli stessi suoi colleghi pittori, quella raccontata nella mostra “Artemisia Gentileschi e il suo tempo” presentata alla stampa, dai curatori Nicola Spinosa, Francesca Baldassarri e Judith Mann

Pubblicato in Opinioni

La mostra, attraverso circa 100 capolavori, permette di ripercorrere la parabola professionale e umana dell'artista, proponendo anche un serrato confronto con i suoi colleghi frequentati nei diversi spostamenti tra Roma, Firenze e Napoli

Pubblicato in Mostre
Pagina 1 di 2
© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio