BANNER_WEB_160X142.jpg

TORINO -  Palazzo Madama dedica una esposizione a Mario Giansone, uno dei più valenti scultori italiani del ‘900, confermando la sua vocazione ad essere un museo  interessato a documentare il nesso stringente esistente tra la scultura e la pittura e le cosiddette arti decorative o applicate. Come spiegato infatti dal direttore  Guido Curto “Palazzo Madama è un museo di arti decorative fra i più interessanti. Non vuole perdere questa sua vocazione, e farlo aprendo anche al contemporaneo sta nelle sue corde. Non a caso la prossima mostra sarà dedicata agli ornamenti e ai gioielli Ferrè".
La mostra, aperta dal 5 ottobre 2017 al 29 gennaio 2018, al secondo piano in Sala Atelier, offre l’opportunità di ammirare un vastissimo corpus di opere dello sculture torinese, realizzate tra il 1935 e il 1997, tra le quali spiccano anche i suoi “gioielli da indossare”, vere e proprie minisculture fuse in oro, esposti al pubblico per la prima volta. Giansone mette in estremo risalto la componente scultorea del gioiello, senza nulla concedere alle forme e alle mode dell’arte orafa del suo tempo.

I curatori della mostra, Marco Basso e Giuseppe Floridia, coadiuvati dalla registrar di Palazzo Madama, la storica dell’arte Stefania Capraro, hanno selezionato una quarantina di pezzi, in gran parte di proprietà dell’Associazione Archivio Storico Mario Giansone di Torino, più alcuni gioielli di proprietà di collezionisti privati. Giansone ebbe una significativa fortuna collezionistica a Torino soprattutto negli anni Sessanta. Alcune sue opere fanno oggi parte delle collezioni della GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna di Torino, della sede Rai di Torino e di prestigiose raccolte torinesi, tra cui quelle delle famiglie Agnelli e Pininfarina.

In occasione della mostra a Palazzo Madama, lo studio di scultura di Mario Giansone (Via Messina 38, Torinoresterà eccezionalmente aperto per visite guidate con il curatore della mostra rivolte al pubblico adulto. Le visite guidate, con prenotazione obbligatoria, si svolgeranno dal 13 ottobre 2017 al 20 gennaio 2018, tutti i venerdì e sabato, dalle ore 15.30 alle 19.30, ad esclusione dei giorni 22, 23, 29 e 30 dicembre 2017. In occasione di Artissima, Fiera internazionale d’arte contemporanea di Torino, lo studio resterà aperto dal 3 al 5 novembre 2018 con orario prolungato, dalle 10.00 alle 19.30. Info e prenotazione obbligatoria: t. 011 4436999 – email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. I posti disponibili sono limitati.

Vademecum

Dal 05 Ottobre 2017 al 29 Gennaio 2018
Torino, Palazzo Madama - Sala Atelier
Info: +39 011 4433501
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.palazzomadamatorino.it/

Pubblicato in Mostre

Capire le opere d’arte, a cominciare da quelle di Palazzo Madama, studiando i materiali e le tecniche artistiche grazie a 10 lezioni svolte da storici dell’arte di Palazzo Madama, del Dipartimento Studi Storici dell’Università di Torino e della Soprintendenza Archeologia di Torino

Pubblicato in Appuntamenti

In occasione della mostra "Cose d'altri mondi. Raccolte di viaggiatori tra Otto e Novecento" proseguono le conferenze a tema: mercoledì ncontro con l'americanista Antonio Aimi

Pubblicato in Appuntamenti

Venticinque scatti di grande formato il cui leitmotiv è il colore. Paesaggi intimamente e profondamente anti-naturalistici, liberi da qualsiasi contingenza. In questo risiede la forza e la caratteristica primaria delle immagini del grande fotografo

Pubblicato in Fotografia

Reperti archeologici dell’America pre-colombiana. Tamburi, sonagli e lire congolesi. Pagaie cerimoniali, clave e tessuti in corteccia d’albero provenienti dalle isole dell’Oceania. Testi sacri e sculture buddhiste. E ancora manufatti africani, maschere del Mali e della Nigeria

Pubblicato in Mostre

500 fotografie raccontano la nascita e l’evoluzione del quotidiano nazionale nato a Torino nel 1867 e fanno rivivere temi sociali, costumi e personaggi che hanno caratterizzato un secolo e mezzo di storia

Pubblicato in Fotografia

 

In occasione della mostra "Lo Scrigno del cardinale", lo storico medievalista approfondisce il periodo d'oro della città piemontese e di Guala Bicchieri, illustre cittadino

Pubblicato in Appuntamenti

Ad ottobre torna Impara l'Arte a Palazzo Madama con un ciclo di dieci lezioni di storia dell’arte dedicate all’arte in Piemonte dall’età romana al Novecento

Pubblicato in Dal territorio

A Palazzo Madama, dalla metà di ottobre, 70 scatti di 14 fotoreporter raccontano con l'ottica femminile guerra, conflitti e drammi dai punti caldi del mondo

Pubblicato in Anticipazioni & Speciali

A rendere ancora più accattivante il percorso espositivo anche Artune, l’innovativo progetto di storytelling musicale per l’arte, ideato da Frankie hi-nrg mc e Materie Prime Circolari

Pubblicato in Attualità
Pagina 1 di 2

300x240.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio