BANNER_WEB_160X142.jpg

La chiusura, inizialmente prevista per il 14 gennaio è stata prorogata fino al 22 gennaio 2018, giorno speciale per la città di Novara, in festa per le celebrazioni di San Gaudenzio, il Santo Patrono

Pubblicato in Mostre

Per due sere, il 19 e 20 gennaio il noto critico guiderà gli spettatori alla scoperta del grande genio del Rinascimento, attraverso uno spettacolo multimediale 

Pubblicato in Appuntamenti

Un viaggio attraverso oltre 120 capolavori provenienti dalla collezione Cavallini-Sgarbi. Da Niccolò dell'Arca a Lorenzo Lotto, da Guercino a Guido Cagnacci, da Artemisia Gentileschi fino a Francesco Hayez e Gaetano Previati

Pubblicato in Mostre

Sono stati oltre dodicimila i visitatori che ad oggi hanno apprezzato la mostra a cura di Vittorio Sgarbi, tra cui moltissimi stranieri e turisti provenienti da fuori regione

Pubblicato in Dal territorio

Presentazione del volume dedicato all'opera pittorica del noto critico d'arte. Insieme a Sgarbi, Flavio Arensi

Pubblicato in Appuntamenti

Un percorso irresistibile e intrigante, dove regna sovrana la figura della donna nel pieno del suo fascino seduttivo attraverso le diverse sfaccettature dipinte da artisti italiani tra la fine del Cinquecento e il Settecento

Pubblicato in Dal territorio

 Nell’occasione, il complesso del Santa Maria della Scala sarà aperto al pubblico fino alle ore 22,00

Pubblicato in Appuntamenti

In esposizione circa ottanta opere, tra dipinti, sculture e oggetti di proprietà di fondazioni bancarie, istituzioni e collezionisti privati. Il curatore Vittorio Sgarbi: “Questo Rinascimento segreto, nel suo percorso d’insieme, diventa per il visitatore un Rinascimento rivelato”

Pubblicato in Attualità

Capolavori dell’arte internazionale in un percorso espositivo, articolato in diverse sezioni, in cui l’unica vera guida è proprio il senso di smarrimento in un’atmosfera fortemente suggestiva ed emozionante, a volte straziante

Pubblicato in Dal territorio
Sabato, 11 Marzo 2017 10:34

Museo della Follia. Da Goya a Bacon

Un percorso eterogeneo, in cui la vera guida è il senso di smarrimento. Oltre 200 opere tra dipinti, fotografie, sculture, oggetti e istallazioni multimediali sul tema della follia a cura di Vittorio Sgarbi. In mostra anche un dipinto di Adolf Hitler

Pubblicato in Mostre
Pagina 1 di 3

Banner  250x300.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio