WEB-160x142.gif

Dal 9 novembre al 1 dicembre 2019,  un’imponente esposizione ricostruisce,  attraverso preziosi reperti provenienti dal  Museo Archeologico Nazionale di Aquileia e importanti testimonianze dal Museo della Civiltà Romana,  le tappe fondamentali della storia dell’antica città 

Pubblicato in Mostre

“Magnifici ritorni”, ovvero oltre 100 tra i più importanti reperti archeologici restituiti dal ricchissimo sottosuolo aquileiese, provenienti dal Museo austriaco e ora esposti nelle sale del Museo Archeologico Nazionale di Aquileia

Pubblicato in Mostre

Inaugurato il 3 agosto scorso in occasione del suo 136esimo anniversario, il museo è stato completamente ripensato per offrire un percorso più coinvolgente che consenta la riscoperta dell’antica città romana di Aquileia 

Pubblicato in Attualità

Nona edizione per la rassegna dedicata alla divulgazione dell’arte e dell’archeologia attraverso il cinema. Tre giorni animati da proiezioni, incontri e dibattiti con ospiti di grande rilievo, tra cui Alberto Angela

Pubblicato in Appuntamenti

In esposizione sessantadue reperti provenienti oltre che dalla capitale, l'antica Singidunum, anche dal Museo nazionale di Zajecar e di Nis e dai musei di Pozarevac, Novi Sad, Sremska Mitrovica e Negotin, mentre un calco del 1861 della Colonna Traiana è stato  prestato dal Museo della civiltà romana

Pubblicato in Mostre

Firmato a Roma il rinnovo dell’accordo per la valorizzazione del patrimonio culturale della città con il ministro dei Beni Culturali Franceschini. Serracchiani: “un altissimo riconoscimento dell'autonomia e delle capacità gestionali della Regione anche in materia di beni culturali"

Pubblicato in Dal territorio

In mostra pezzi originari palmireni alcuni dei quali riuniti per la prima volta dopo la loro dispersione nelle collezioni occidentali. L'esposizione costituisce anche l'occasione per restaurare alcuni reperti con un intervento finanziato e coordinato dal Polo museale del Friuli Venezia Giulia

Pubblicato in Mostre

UDINE - Antonio Zanardi Landi è stato confermato presidente della Fondazione Aquileia, che gestisce in affidamento dal Mibact l'area archeologica museale dell'antica città romana.

In una nota Zanardi sottolinea: "Siamo passati negli ultimi due anni da 33.000 a oltre 68.842 ingressi al Museo archeologico e da 3.573 a 13.161 biglietti unici emessi, oltre ad essere riusciti a suscitare una forte attenzione da parte della stampa e delle emittenti televisive nazionali e internazionali, che ha portato Aquileia ad avere una visibilità del tutto particolare. Sei mesi fa, grazie ad un'intesa tra la Presidente Serracchiani e il Ministro Franceschini e in seguito al nuovo accordo con il Mibact, abbiamo ottenuto l'affidamento in gestione della totalità delle aree archeologiche, un passaggio storico che ci permette di andare concretamente nella direzione di creare un parco archeologico vero e proprio, collegando le aree in modo efficace".

Pubblicato in Flash News

Un'area che completa la riqualificazione della piazza della Basilica, restituendo al pubblico un importante spaccato della città romana e della vita di allora, attraverso un sapiente gioco architettonico di sovrapposizione di livelli pavimentali di diverse epoche

Pubblicato in Attualità

A testimoniarlo uno studio realizzato in un villaggio protostorico dell'età del bronzo. Qui sono state rinvenute delle ceramiche che all’analisi chimica e cromatografica hanno rivelato la presenza di residui organici della bevanda sulle pareti dei vasi utilizzati 

Pubblicato in Curiosità
Pagina 1 di 2


WEB-250x300.gif

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio