BANNER_WEB_160X142.jpg

Circa 400 pezzi archeologici di provenienza pompeiana, alcuni dei quali poco conosciuti, in dialogo con le opere di artisti contemporanei della collezione del museo

Pubblicato in Mostre

Si tratta si una scultura risalente al III secolo, lunga quasi 15 metri, rinvenuta durante gli scavi archeologici nel distretto di Haripur. In Cina sono invece stati ritrovati i presunti resti creamati dell'Illuminato

Pubblicato in Attualità
Mercoledì, 15 Novembre 2017 09:59

I tesori dell'antica Grecia. L'età degli eroi

Mercoledì 15 novembre alle 20.25 su Rai5 un viaggio alla scoperta dei capolavori dell'antichità che hanno plasmato l'ideale della bellezza e dell'armonia in Occidente

Pubblicato in Media

Il seminario si svolgerà martedì 14 e mercoledì 15 novembre 2017 presso il Salone della Meridiana nel Museo Archeologico Nazionale di Napoli, organizzato dal MANN e dall'Università degli Studi di Napoli Federico II

Pubblicato in Attualità

Il ritrovamento rappresenta un'opportunità unica di studio e ricerca. Sono state infatti scavate 408 sepolture di donne, uomini e bambini, alcune delle quali hanno restituito elementi d'ornamento personale in oro, argento, bronzo, pietre dure e ambra

Pubblicato in Attualità

Giovedì 9 novembre una nuova iniziativa per approfondire i contenuti della mostra di Damien Hirst

Pubblicato in Appuntamenti

Una serie di indagini archeologiche sull’area e alcuni lavori di messa in sicurezza sono stati finanziati dall'Amministrazione comunale per l'importo complessivo di 123mila euro. Il vicesindaco: "E' stato effettuato un rilievo computerizzato con laser scanner e restituzione in 3D

Pubblicato in Dal territorio

Martedì 7 novembre, alle ore 18.00, appuntamento con la ricercatrice dell’University College di Londra, che presenterà alcune delle figure storiche che hanno reso grande l’archeologia

Pubblicato in Appuntamenti

“Sono convinto che riusciremo a trovare un linguaggio veramente di avanguardia solo attraverso un uso competente ed esperto delle tecnologie digitali” affermava l'artista nel 2000 inaugurando una nuova fase incentrata sull'immagine ottenuta mediante la tecnologia digitale

Pubblicato in Mostre

Un grande spazio vuoto, la cui funzione rimane un mistero, rilevato grazie a una tecnica molto sofisticata e non invasiva basata sulla fisica delle particelle subatomiche

Pubblicato in Attualità
Pagina 1 di 23

300x240.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio