160x142 2.jpg

Aste Bolaffi presenta mercoledì 8 maggio un ricco catalogo tra cui spiccano rari arredi del primo Dopoguerra, un grande lampadario in vetro di murano disegnato da Gio Ponti, porcellane di Limoges di Hermès, iconici bauli della prima metà del Novecento di Louis Vuitton e Aîné Edmond Goyard

Pubblicato in Design

Una "Tête" in calcare, datata 1911-1912, sarà offerta il prossimo 13 maggio nell’asta serale “Impressionist and Modern Art”, con una stima di  30-40 milioni di dollari, anche se  il suo prezzo potrebbe addirittura raddoppiare

Pubblicato in Attualità

Mercoledì 17 aprile 2019 una "Madonna col Bambino e San Giovannino” verrà offerta durante la vendita del catalogo "Importanti  maioliche rinascimentali" con una stima tra i 40 e i 60 mila euro

Pubblicato in Attualità

L'arma, piuttosto malandata, sarà messa all’incanto il 19 giugno 2019 dalla casa d’aste Auction Art all'hotel Drouot, con una stima che oscilla tra i 40 e 60 mila euro. Si tratta di un revolver Lefaucheux che è stato definito "l'arma più famosa nella storia dell'arte"

Pubblicato in Attualità

Giovedì 4 aprile performance artistica di street art  di TvBoy, un'asta da Sotheby’s per finanziare il progetto artistico dedicato a Guido Crepax e infine l’11 aprile una conferenza 

Pubblicato in Appuntamenti

Il “papa urlante” dell’artista britannico, realizzato nel 1952  sarà la star della serata dedicata all’arte contemporanea Il prossimo 16 maggio con la stima di 20/30 milioni di dollari

Pubblicato in Attualità

Giovedì 4 aprile 2019, l’asta vede protagonisti importanti esponenti contemporanei dell’arte, della fotografia, dell’architettura e del design che hanno realizzato e generosamente donato una loro opera sul tema dell’Abitare 

Pubblicato in Attualità

La casa d’aste metterà in vendita, nella sua  “Evening sale” del 14 maggio, un celebre dipinto raffigurante dei "mucchi di fieno", uno dei 25 che Monet realizzò con  questo soggetto

Pubblicato in Attualità

Il colossale dipinto dal titolo "Henry Geldzahler and Christopher Scott" è stato acquistato da un anonimo collezionista nella serata di mercoledì 6 marzo, dedicata all’arte contemporanea

Pubblicato in Attualità

"Juncture" (1994) dell'artista britannica è stato battuto per 5,7 milioni di sterline, mentre la tela "Head of a Boy"  raro ritratto dell’erede della birra Guinness di Freud è stato venduto per 5,8 milioni di sterline 

Pubblicato in Attualità


300x250 2.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio