160x142-02.jpg

Attribuito di recente al genio rinascimentale da Carmen Bambach, curatrice del Metropolitan Museum di New York, il disegno verrà messo all’incanto dalla casa d’Aste Tajan con una stima minima di 15 milioni di euro

Pubblicato in Attualità

Tante opere importanti e grandi nomi per l'asta della celebre casa d'aste fiorentina, tra cui anche un importante dipinto di Ligabue dal titolo “Lotta di galli” stimato tra i 160 e i 250 mila euro

Pubblicato in Attualità

Si tratta della scatola n.69 delle 100 firmate e numerate da Piero Manzoni, battuta dalla casa d’aste milanese Il Ponte nella serata del 6 dicembre e proveniente da una collezione inglese

Pubblicato in Attualità

MILANO - Che il “divano” di Gnoli sarebbe stata la star dell’asta di Sotheby’s a Milano era stato già preannunciato e di fatto così è stato, visto che la tela "Le Sofa" del 1968 è stata aggiudicata a un prezzo record. Stimata tra 1.5 milioni - 2 milioni di euro, l’opera è stata aggiudicata per ben 2.576.2500 euro. Il divano, rappresentato in un'intelligente innovazione post-magrittiana, emana, nella sua fissità, un'aura melanconica e magica insieme. Come spiega lo stesso Gnoli nel suo testo pubblicato in "Lettere e scritti": "Mi servo sempre di elementi e dati semplici, non voglio aggiungere o sottrarre nulla. Non ho neppure avuto mai voglia di deformare: io isolo e rappresento". 

Pubblicato in Flash News

All’incanto oltre 150 opere di arte moderna e contemporanea. Il dipinto di Domenico Gnoli, datato 1968, è stimato per la cifra di 1,5-2 milioni di euro

Pubblicato in Attualità

In quindici minuti l'opera "Meule" (covone) è stata battuta al prezzo stellare di 81,4 milioni di dollari. All'incanto anche la tela "Rigide et courbé” di Kandinsky che ha stabilito il nuovo record mondiale per un'opera dell'artista russo

Pubblicato in Attualità

Il pittore olandese, naturalizzato statunitense, si aggiudica quindi un nuovo record mondiale, conquistando il primato di dipinto più caro del secondo dopoguerra

Pubblicato in Attualità

NEW YORK - Il dipinto Ragazze sul Ponte del 1902, uno dei più celebri dipinti dell’autore dell'Urlo, è  stato battuto per 54,5 milioni di dollari da Sotheby's a New York. Il risultato segna il secondo prezzo più alto a un'asta per l'artista. Era stato il record di sempre per Munch quando nel 1996 le Ragazze era stato venduto per 7,7 milioni e poi nel 2008 per 30,8 milioni. Nel 2012 una delle quattro versioni dell'Urlo aveva creato l'allora record di sempre per un'opera d'arte dall'asta con un cartellino del prezzo da 119,9 milioni di dollari. 

Pubblicato in Flash News

"Le ragazze sul ponte” sarà la star dell’asta serale. La versione offerta da Sotheby’s, passata all'asta più volte, stabilendo sempre nuovi prezzi record,  sarà offerta con una stima base di 50 milioni di dollari 

Pubblicato in Attualità

All’incanto oltre duecento lotti fra dipinti, sculture, opere su carta, incisioni e ceramiche dei più importanti e significativi esponenti dell’arte italiana e internazionale del Novecento

Pubblicato in Attualità
© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio