WEB-160x142.gif

Il premier incaricato ha affermato: ”Sul terreno culturale dovremo, con ancor più determinazione, promuovere l'Italia nel mondo. Dobbiamo inoltre investire  nelle imprese che si fondano sulla creatività e generano cultura”

Pubblicato in Istituzioni

La presidente dell’Associazione, Mariarita Signorini, in una nota esprime alcuni dubbi e perplessità sull’abbinamento beni culturali e turismo “frutto dell’idea che i monumenti siano una sorta di giacimento da sfruttare” 

Pubblicato in Attualità

Il primo cittadino: “rimane un’occasione mancata che non affronta i problemi strutturali del settore, ovvero la crisi occupazionale, i modelli gestionali, il rapporto con le autonomie territoriali”

Pubblicato in Attualità

Il tema sarà affrontato da Luciana Duranti, professore ordinario alla British Columbia University di Vancouver, venerdì 5 luglio 2019, ore 10.30-12.30

Pubblicato in Appuntamenti

Sette gli elenchi previsti:archeologi, archivisti, bibliotecari, demoetnoantropologi, antropologi fisici, esperti di diagnostica e di scienze e tecnologia applicate ai beni culturali, storici dell'arte

Pubblicato in Istituzioni

Destinati 46 milioni per tre progetti in Campania e in Lombardia, tra cui la valorizzazione del Museo e Real Bosco di Capodimonte e la realizzazione del Museo Permanente del Design italiano

Pubblicato in Istituzioni

Oltre 70 eventi in tutta Italia per promuovere una politica della bellezza. Per trasformare i cittadini da “consumatori” a “protettori”  facendo sì che le comunità partecipino attivamente alla conservazione e tutela del Patrimonio artistico, storico e paesaggistico presente nella penisola

Pubblicato in Attualità

FIRENZE - "L'imbrattamento è un atto contro i  nostri beni e contro il nostro patrimonio artistico, architettonico e  cultuale e quindi va condannato con ogni forza. Vanno anche prese  misure più forti di quelle applicate nel passato". Ad affermarlo è stato il  direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt, intervistato dal  Tg1 in merito all'imbrattamento, nei giorni scorsi, di una parete  esterna del Battistero di Firenze, con la scritta "Gora Eta".     

Per quanto concerne la rimozione della scritta, il direttore degli  Uffizi si è detto ottimista: "per fortuna, una vera indelebilità non  esiste - ha spiegato Schmidt - anche rispetto alle penne cosiddette  indelebili. Magari servirà un restauro approfondito, che costerà di  più, che durerà più a lungo, ma sarà comunque possibile sanare questa  situazione".      

Pubblicato in Flash News

Mercoledì 17 aprile è stato presentato,  presso la Caserma La Marmora a Roma, sede del Comando Carabinieri TPC, alla presenza del Ministro per i beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli, il Generale di Brigata Fabrizio Parrulli,  il resoconto dell’attività operativa del Comando, per l’anno 2018

Pubblicato in Istituzioni

In occasione del Digital Day, che si è svolto il 9 aprile, il sottosegretario ai beni culturali ha definito la digitalizzazione un campo sempre più strategico e indispensabile per la tutela del patrimonio culturale

Pubblicato in Istituzioni
Pagina 1 di 10


WEB-250x300.gif

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio