BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Si tratta di un complesso ceramico cospicuo di eccezionale valore storico-artistico e archeologico destinato al mercato clandestino nazionale e internazionale di opere d'arte

Pubblicato in Attualità

L'indagine riguarda una serie di furti di beni di interesse storico e archeologico, poi venduti sul mercato illegale anche a noti professionisti della zona

Pubblicato in Attualità

L’esposizione presenta una importantissima selezione di beni recuperati in Italia e all’estero dal TPC, tra cui reperti archeologici, documenti di inestimabile valore storico e indiscussi capolavori pittorici

Pubblicato in Attualità

I volumi erano stati venduti illecitamente ad ignari acquirenti sparsi sia su territorio nazionale che internazionale. Sono tre ora le persone indagate per ricettazione, riciclaggio, illecita esportazione di beni culturali

Pubblicato in Attualità

Sono stati inoltre denunciati sei italiani che trasportavano la preziosa merce, comprendente quadri, mobili, statue risalenti al periodo tra il 1700 e il 1800, in Francia

Pubblicato in Attualità

Le opere, del valore stimato di circa 500 mila euro, facevano parte del gruppo di 14 sculture lignee dei due registri principali del polittico realizzato dall'artista Domenico Da Tolmezzo. Sono state riconsegnate dal Gen. C. A. Tullio Del Sette all'arcivescovo di Udine 

Pubblicato in Attualità

Franceschini: "I Carabinieri nella tutela del patrimonio hanno una storia lunga piena di risultati importanti nel recupero delle opere trafugate illecitamente. Sappiamo che l'Italia sui temi della cultura e del patrimonio ha il dovere di essere paese guida nel mondo"

Pubblicato in Istituzioni

Oltre 400 preziosi reperti di provenienza nuragica tra cui numerosi bronzetti trafugati dal territorio italiano ed illecitamente esportati. Attualmente i pezzi sono allo studio da parte degli Archeologi della Soprintendenza ai beni Archeologici di Cagliari e Nuoro

Pubblicato in Attualità

Pistoletto: "Il sodalizio tra creazione artistica e la vita dell'Arma dei Carabinieri, totalmente consacrata al bene della società umana, viene suggellato dal simbolo del Terzo Paradiso, e diviene auspicio di progresso e di pace per il futuro della civiltà"

Pubblicato in Attualità

17 "antifonari", manoscritti in lingua latina e greca utilizzati nelle liturgie ecclesiastiche, trafugati tra il 2003 e il 2009 dall'Archivio di Stato di Cosenza

Pubblicato in Dal territorio


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio