160x142-banksySarzana.gif

FIRENZE - Sono state recuperate dai carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale alcune opere d'Arte rubate nel 1976 dalla galleria Mozzi Bardini di Firenze. Si tratta di preziose ceramiche e maioliche risalenti al XVI secolo, di un'opera pittorica dello stesso periodo, e di alcuni oggetti risalenti al IV secolo a.C. I reperti trafugati sono stati ritrovati a Firenze, in provincia di Arezzo a San Sepolcro e Anghiari, a Siena, Milano, Roma e Viterbo. 

Le fasi del recupero sono durate anni, saranno illustrate in una conferenza stampa il prossimo 24 ottobre alle 10 presso il Cenacolo Ognissanti, in borgo Ognissanti a Firenze. Interverranno tra gli altri Stefano Casciu, direttore del polo museale della Toscana, la direttrice della galleria Bardini Cristina Gnoni Mavarelli, e funzionari del Mibact che hanno collaborato alle indagini.

Pubblicato in Flash News

PERUGIA - Sono state ritrovate dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Perugia, tre opere d’arte di grandissimo valore, sottratte a Roma 33 anni fa all'ex associazione culturale Ergoniana di Sapientia. Le opere sono state ritrovate dopo una indagine molto articolata. Si tratta di un olio su tela “Marina con Vesuvio” di fine '800 di Giuseppe Leazza; un dipinto “One man with a pipe" di William Hogarth; e un dipinto fiammingo “Scena pastorale" di Nicolaes Berghem.  Il valore complessivo delle opere, poste sotto sequestro, non può essere quantificato. Le indagini, coordinate dalla procura della Repubblica di Perugia, sono ancora in corso, al fine di accertare ulteriori responsabilità penali non escludendosi possibili altri sequestri in ambito territorio nazionale.  Al termine dell'indagine due persone sono state denunciate per ricettazione.

Pubblicato in Flash News

I preziosi oggetti sono stati restituiti dal comandante del Nucleo Tutela Patrimonio culturale, gen. Fabrizio Parrulli, all’ambasciatore messicano Juan Jose Guerra Abud presso la sede diplomatica di Roma

Pubblicato in Attualità

Si è tenuta la quinta edizione del corso che ha offerto alle delegazioni latinoamericane il know-how sulla lotta al traffico illecito di beni culturali, sugli strumenti per la restituzione dei beni recuperati, sul catalogo e la banca dati, sulla protezione in caso di calamità naturali

Pubblicato in Attualità

Tra i reperti l'armatura di un guerriero del V secolo a.C, gioielli, ornamenti, anfore: oltre 200 i pezzi rinvenuti a casa di un medico di Piana di Sorreto

Pubblicato in Flash News

L’opera, trafugata quarant'anni fa dalla chiesa di San Luca Abate di Armento (Potenza), è stata rintracciata durante un'asta pubblicata su una piattaforma web di una nota casa d'asta ligure

Pubblicato in Attualità

Si tratta di un complesso ceramico cospicuo di eccezionale valore storico-artistico e archeologico destinato al mercato clandestino nazionale e internazionale di opere d'arte

Pubblicato in Attualità

L'indagine riguarda una serie di furti di beni di interesse storico e archeologico, poi venduti sul mercato illegale anche a noti professionisti della zona

Pubblicato in Attualità

L’esposizione presenta una importantissima selezione di beni recuperati in Italia e all’estero dal TPC, tra cui reperti archeologici, documenti di inestimabile valore storico e indiscussi capolavori pittorici

Pubblicato in Attualità

I volumi erano stati venduti illecitamente ad ignari acquirenti sparsi sia su territorio nazionale che internazionale. Sono tre ora le persone indagate per ricettazione, riciclaggio, illecita esportazione di beni culturali

Pubblicato in Attualità


michelangelo 2.jpg

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio