IMG_4882.JPG

I responsabili tentavano di vendere 13  opere di grandi artisti del '900 con false perizie attribuite ad Antonio Paolucci, ex direttore dei Musei Vaticani 

Pubblicato in Attualità

Dal 12 marzo al 5 maggio 2019 un momento di riflessione attraverso le opere del Museo dedicate alla Passione di Cristo. Il percorso espositivo culmina con “Compianto su Cristo morto” del pittore cremonese Altobello Melone, restaurato per l’occasione

Pubblicato in Mostre

Le tele, tra cui un'opera di Apollonio di Giovanni del XV secolo, un dipinto attribuito ad Andrea del Sarto e tre vasi cinesi, furono trafugate da un'abitazione fiorentina nel giugno 2015

Pubblicato in Dal territorio

Le tele sono state restaurate dalla Fondazione Santa Maria Nuova grazie al sostegno di donazioni di privati, per un impegno complessivo di circa 40 mila euro. 

Pubblicato in Restauri

Saranno battuti all’asta il prossimo 2 maggio 2019 alcuni dipinti di Annibale Carracci, Guercino, Lorenzo Monaco e John Constable, appartenenti alla collezione del gallerista statunitense Richard L. Feigen

Pubblicato in Attualità

In occasione dei 350 anni dalla scomparsa del grande pittore, saranno decine le mostre speciali a Amsterdam, Delft, Dordrecht, Haarlem, Hoorn, Leida, Middelburg e L'Aia, coordinate da un comitato nazionale di studiosi e istituzioni statali

Pubblicato in Attualità
Giovedì, 06 Dicembre 2018 14:20

Siena, i dipinti fiabeschi di Stefano Mancini

Dall’8 al 31 dicembre 2018,  la galleria Beaux Arts di Siena propone la mostra “Scatola magica”. Un mondo popolato da personaggi fiabeschi, leggeri e colorati sospeso tra il medioevo e l’oggi

Pubblicato in Dal territorio

Due tavole a fondo oro, esportate illecitamente, ritrovate e confiscate dal Reparto Operativo del Comando Carabinieri TPC, giungono ad arricchire la collezione di dipinti antichi della Galleria e saranno esposte dal 14 gennaio 2019 nella mostra temporanea “Nuove acquisizioni tra 2016 e 2018”

Pubblicato in Attualità

Dal 08 all’11 novembre un progetto artistico, realizzato con il patrocinio dell’Ambasciata Ucraina, con oltre 25 opere pittoriche di  11 artisti ucraini, israeliti e lituani

Pubblicato in Gallerie & Fondazioni

 

ROMA - Erano state rubate nel 2001 in un hotel della zona Parioli a Roma le quattro tele che i Carabinieri della stazione di Zagarolo (Roma), insieme al personale della sezione antiquariato del Reparto operativo Tutela patrimonio culturale di Roma, hanno recuperato in un casolare abbandonato, tra i boschi di via Colle Gentile.

Si tratta di dipinti risalenti al XVII secolo, del valore complessivo di circa 200.000 euro, raffiguranti scene religiose ed ancora in buono stato.  Responsabile del furto una banda armata di malviventi che all’epoca fece irruzione nell'albergo e, dopo aver immobilizzato portiere e clienti, riuscì ad impossessarsi di cinque opere e di altra refurtiva. Gli autori del furto vennero identificati, ma i quadri non furono mai rinvenuti.

Il recente ritrovamento riapre dunque la strada ad altre indagini per cercare di risalire ad eventuali altre persone coinvolte nella ricettazione di opere rubate e trovare il quinto dipinto, ancora mancante.
Attualmente i dipinti sono stati sequestrati e verranno svolti accertamenti tecnici da parte del personale specializzato della Sezione antiquariato del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Roma.

Pubblicato in Flash News
Pagina 1 di 6



IMG_4884.JPG

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio