IMG_4882.JPG

 

ROMA - Erano state rubate nel 2001 in un hotel della zona Parioli a Roma le quattro tele che i Carabinieri della stazione di Zagarolo (Roma), insieme al personale della sezione antiquariato del Reparto operativo Tutela patrimonio culturale di Roma, hanno recuperato in un casolare abbandonato, tra i boschi di via Colle Gentile.

Si tratta di dipinti risalenti al XVII secolo, del valore complessivo di circa 200.000 euro, raffiguranti scene religiose ed ancora in buono stato.  Responsabile del furto una banda armata di malviventi che all’epoca fece irruzione nell'albergo e, dopo aver immobilizzato portiere e clienti, riuscì ad impossessarsi di cinque opere e di altra refurtiva. Gli autori del furto vennero identificati, ma i quadri non furono mai rinvenuti.

Il recente ritrovamento riapre dunque la strada ad altre indagini per cercare di risalire ad eventuali altre persone coinvolte nella ricettazione di opere rubate e trovare il quinto dipinto, ancora mancante.
Attualmente i dipinti sono stati sequestrati e verranno svolti accertamenti tecnici da parte del personale specializzato della Sezione antiquariato del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Roma.

Pubblicato in Flash News

Durante i lavori di consolidamento dei fronti di scavo, previsti dal Grande progetto Pompei, è venuto alla luce un sontuoso larario, tra i più belli ed eleganti finora emersi

Pubblicato in Attualità

Lo straordinario ritrovamento è opera di Priscilla Munzi, ricercatrice del Centre Jean Berard (Cnrs -  L'École française de Rome) e Jean-Pierre Brun, professore del College de France, che dal 2001 lavorano per riportare alla luce la necropoli della città situata nel Parco archeologico dei Campi Flegrei

Pubblicato in Attualità

Dal 15 settembre al 6 ottobre la galleria Beaux Arts di Siena espone una selezione di “Cartons de tapisserie d’Aubusson”, ovvero opere d'arte realizzate da artigiani specializzati, les peintres cartonniers, e utilizzati per realizzare arazzi nelle manifatture ad Aubusson  

Pubblicato in Dal territorio

Al Museo del Paesaggio di Verbania una mostra a cura di Elena Pontiggia e Lucia Molino con opere di Daniele Ranzoni, Francesco Gnecchi, Lorenzo Gignous, Emilio Gola, Mosè Bianchi, Carlo Fornara, Ottone Rosai, Filippo De Pisis, Arturo Tosi, Umberto Lilloni

Pubblicato in Dal territorio

L’Adorazione dei Magi, recentemente restaurata, l'Annunciazione e il Battesimo di Cristo, che l'artista realizzò insieme al Verrocchio, raccolti in un unico spazio allestito grazie al sostegno degli Amici degli Uffizi e Friends of the Uffizi

Pubblicato in Attualità

Il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli: "I carabinieri dell'arte confermano oggi la straordinaria professionalità che li ha resi un'eccellenza del Paese al servizio della comunità internazionale”

Pubblicato in Attualità

 Il "Ritratto di Petronella Buys" (1635) e "Uomo con la spada" (1640-44) sono state di recente attribuite al maestro olandese. Saranno in esposizione al Rembrandt House Museum di Amsterdam fino al 2 settembre 2018. All’inizio del 2019 andranno al Louvre di Abu Dhabi

Pubblicato in Attualità

Il progetto digitale di Yulia Pidlubnyak permette di vedere alcune ambientazioni di quadri di Van Gogh, Magritte, Hopper, Grant Wood, private dei personaggi che le “abitavano”

Pubblicato in Curiosità

Dal 17 maggio al 20 luglio 2018 la galleria ospita “Tales of Bright and Brittle (Racconti di Fulgore e Fragilità)” la terza personale in Italia dell’artista inglese di origine russa 

Pubblicato in Gallerie & Fondazioni
Pagina 1 di 5



IMG_4884.JPG

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio