160x142-02.jpg

La tela, in partenza dall'aeroporto di Casablanca, sarà portata all'Istituto superiore per la conservazione e il restauro di Roma e successivamente, dopo i necessari interventi, tornerà a Modena

Pubblicato in Attualità

Il dipinto, già previsto nell’ambito dell’esposizione, arriva a Perugia con due mesi di ritardo in quanto impegnato fino allo scorso 4 giugno alla mostra "Guercino tra sacro e profano" a Palazzo Farnese di Piacenza

Pubblicato in Attualità

Il capolavoro del Rinascimento aveva subito dei danni nel gennaio scorso in seguito a un improvviso abbassamento della temperatura esterna e dell’umidità dell’aria che aveva causato diversi sollevamenti della pellicola pittorica

Pubblicato in Restauri

La tela, dipinta tra il 1739 e 1740, torna sul mercato dell'arte dopo un lungo iter di restituzione avvenuto grazie ad Art Recovery International. L'opera sarà battuta con una stima compresa tra le 500mila e le 700mila sterline

Pubblicato in Attualità

Rubata agli inizi degli anni '80 nel Duomo a Urbino, la porzione di tela, raffigurante la testa di un bambino, si trovava in una notissima casa d'aste genovese pronta per essere venduta all'asta il 31 maggio

Pubblicato in Attualità

Si tratta di un Untitled del 1984 che all'epoca fu pagato al ventunenne artista statunitense 19mila dollari. Il dipinto acquistato da un collezionista giapponese sarà esposto nel suo museo personale

Pubblicato in Attualità

Il dipinto dal titolo "Nude Sunbathing”, datato 1995, appartiene al gruppo "Late Nudes" del maestro della Pop Art e sarà battuto partendo da una stima record di 20 milioni di dollari 

Pubblicato in Attualità

Dal 7 aprile al 1 ottobre, nel complesso di San Pietro in Borgo del capoluogo umbro, una mostra ricompone un importante nucleo di dipinti del pittore erede di Perugino e Raffaello. La rassegna è arrichita da un dipinto che dal 1812 fa parte della collezione del Museo parigino

Pubblicato in Attualità
Venerdì 24 marzo alle 21.15 su Rai5 il film documenta il ritorno a casa dell’opera, dopo un tour di due anni nei più importanti musei del pianeta, da Tokyo a New York, da Atlanta a Bologna
Pubblicato in Media

PARIGI - Una delle più suggestive vedute veneziane del pittore Francesco Guardi (1712-1793) è stata venduta all'asta del 7 marzo, da Christie's a Parigi al prezzo record di 6.738.500 euro. Si tratta del dipinto intitolato del maestro della Repubblica di Venezia dal titolo "Piazza San Marco con la Basilica e il Campanile". La magnifica veduta era stimata 4 milioni di euro ed è stata al centro di un'accesa gara al rialzo tra quattro collezionisti. L'opera ha conseguito il prezzo più alto per un dipinto della categoria “Old Master”  negli ultimi vent'anni venduto in un'asta in Francia.

Pubblicato in Flash News
Pagina 1 di 6
© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio