160x142 2.jpg

Dal 15 giugno al 28 agosto 2019, in Galleria Nazionale sarà esposta una delle celebri "falaises", dipinte dall’artista tra 1882 e 1897, dal titolo “Falaise du Petit Ailly à Varegenville”

Pubblicato in Mostre
Dal 2 al 30 giugno 2019, nello studio del pittore, donato dalle figlie al Comune di Volpedo e aperto al pubblico grazie alla Associazione Pellizza da Volpedo onlus, viene esposta una delle più importanti opere divisioniste in collezione privata dell’artista
Pubblicato in Dal territorio

Il fatto risale al 9 maggio scorso e a rivelarlo in un video su Instagram è lo stesso street artist. A due giorni dall’apertura della 58/a Biennale d'Arte, l’artista di Bristol  si è reso protagonista di una bizzarra performance 

Pubblicato in Attualità

Il grande frammento è riaffiorato durante di lavori di conservazione di una pala d'altare realizzata dal fiorentino Pietro Dandini. Quanto resta dell’opera ha permesso di riconoscere come autore del dipinto Paolo di Giovanni Fei (1345- 1411), artista senese, tra i maggiori pittori del periodo

Pubblicato in Dal territorio

Oltre 110 milioni di dollari per un’opera della celebre serie “Les Meules” (I covoni). Si tratta di un record anche per qualsiasi opera d'arte impressionista

Pubblicato in Attualità

Lo ha scritto in tweet il ministro dei Beni Culturali dopo aver partecipato, in occasione della Biennale d’Arte di Venezia, ad alcuni incontri bilaterali con omologhi stranieri

Pubblicato in Istituzioni

Dal 1 al 30 giugno 2019 l’opera, proveniente dalle collezioni dell’Ermitage, sarà in esposizione presso la Pinacoteca comunale della città marchigiana

Pubblicato in Mostre

Il dipinto è stato esposto all'ingresso della Galleria Palatina di Palazzo Pitti in segno di solidarietà verso la Francia e Parigi. E' la nuova iniziativa messa in campo dal direttore Eike Schmidt

Pubblicato in Attualità
Lunedì, 01 Aprile 2019 19:11

Il mistero del Salvator Mundi

E’ il dipinto più costoso ma a quanto pare nessuno sa dove si trovi. Acquistata per 450 milioni di dollari l’opera, attribuita con qualche contestazione a Leonardo, doveva essere esposta al Louvre Abu Dhabi lo scorso settembre, ma sembra essere sparita nel nulla

Pubblicato in Attualità

Il restauro del “Ritratto di Innocenzo Massimino” è stato svolto alcuni anni fa e ha permesso al quadro di essere esposto nel 2016 a Palazzo Reale a Milano. Solo oggi i ricercatori raccontano il “dietro le quinte” in un articolo scientifico pubblicato sul “Journal of Cultural Heritage”

Pubblicato in Restauri
Pagina 1 di 16


300x250 2.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio