160x142_canaletto_2.jpg

Lunedì 16 luglio alle  22.10 la serie dedicata ai casi più eclatanti di furto di opere d’arte con le testimonianze degli investigatori del Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale

Pubblicato in Media

Il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli: "I carabinieri dell'arte confermano oggi la straordinaria professionalità che li ha resi un'eccellenza del Paese al servizio della comunità internazionale”

Pubblicato in Attualità
Lunedì, 11 Giugno 2018 10:43

Furto alla Reggia di Caserta

CASERTA - Stanno indagando i Carabinieri sul furto avvenuto sabato 9 giugno alla Reggia di Caserta. Il bottino consiste in due figurine facenti parte dell'opera senza titolo ma nota come "Ex voto", dell'artista francese Christian Boltanski, esposta nella mostra "Terrae Motus". Si tratta di un'installazione realizzata utilizzando veri ex voto attaccati a fili: un uomo, una donna, un cuore, una gamba, una mano e una testa di uomo.

Il direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori, commentando quanto accaduto, ha dichiarato: "Ho disposto un'indagine amministrativa interna per capire cosa sia successo, ma di certo il furto di ieri sera non è legato ad alcuna presunta carenza di custodi".

Intanto l'attenzione dei militari si sta concentrando sui visitatori del museo. 

 

Pubblicato in Flash News

Si tratta di un documento sottratto all’Archivio di Stato di Roma raffigurante il “Lago di Santa Maria”, del valore di oltre 20mila euro. In corso le attività investigative per scoprire gli autori del furto

Pubblicato in Attualità

Il dipinto, raffigurante Sant'Ambrogio e attribuito a Giusto de' Menabuoi, è sparito dalla Sala 3 della Pinacoteca. Valore stimato dell'opera è di circa 70mila euro. Ingano i carabinieri del nucleo per la tutela del patrimonio culturale

Pubblicato in Attualità

AOSTA - Sono sei le monete bizantine trafugate il 31 gennaio 2018 al Museo archeologico regionale, in piazza Roncas, ad Aosta. Il furto è  stato commesso verso le 10, sotto l'obiettivo delle telecamere, da un uomo con il volto semicelato da un paio di occhiali, che ha forzato una vetrina al piano terra e ha preso le monete prima di darsi alla fuga. L'allarme è scattato subito, il custode è giunto sul posto ma il ladro era scappato. 

La polizia sta incrociando le immagini con quelle esterne per avere maggiori elementi sull'autore del furto.

Roberto Domaine, sovrintendente ai beni culturali della Regione Valle d'Aosta ha spiegato: "E' andato a colpo sicuro e sapeva cosa prendere. Non abbiamo ancora quantificato il valore delle monete ma si tratta di pezzi difficili da rivendere sul mercato dell'arte".

Pubblicato in Flash News

Un vero e proprio tesoro di fattura settecentesca del valore stimato di 2 milioni di euro, trafugato nel napoletano. Ipezzi recuperati, saranno esposti dal Museo Permanente del presepe napoletano nella Chiesa del Santo Spirito a Napoli

Pubblicato in Attualità

Polizia scientifica e Servizio Centrale Operativo coadiuveranno gli investigatori della locale Squadra Mobile nelle delicate indagini. Il team della Capitale ha già dato prova di grande capacità nella risoluzione del clamoroso caso del furto del novembre del 2015 

Pubblicato in Attualità

L’esposizione, che è stata inaugurata lo scorso 9 settembre e che si chiude questa sera, è stata presa d’assalto dai ladri che hanno rubato gioielli del valore di migliaia di euro. I visitatori presenti sono stati bloccati per indagini 

Pubblicato in Attualità
Sabato, 30 Dicembre 2017 15:24

Rai Storia, gli appuntamenti del 1 gennaio

Alle 21.10 il segreto del furto della Gioconda, mentre alle 22.10 la serie “Potere e Bellezza” racconta i Borboni e la loro influenza nel mondo dell’arte

Pubblicato in Media
Pagina 1 di 3


300x300_canaletto_2.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio