555400000.jpg

Il colosso raffigurerebbe invece Psammetico I della 26esima dinastia. “Non confermiamo al cento per cento che la statua appartenga a Psammetico I, ma speriamo di trovare altri frammenti e identificare la statua nei prossimi mesi", ha detto il ministro delle Antichità egiziane, Khaled El Anany

Pubblicato in Attualità

Il sito Daily News Egypt riporta la notizia che se si riuscirà a ricostruire la statua appena ritorvata nella baraccopoli del Cairo, questa potrebbe essere esposta nel museo che dovrebbe inaugurare il prossimo anno 

Pubblicato in Attualità

Dalla preistoria ai giorni nostri: 23 mila metri quadrati per 150 mila reperti divisi in sei sezioni tematiche. E un database per combattere il traffico di antichità e le esportazioni illegali

Pubblicato in Attualità

Per la prima volta in mostra la più antica documentazione papirologica finora mai scoperta in Egitto relativa alla IV dinastia quella del Faraone Cheope

Pubblicato in Attualità