BANNER_WEB_160X142.jpg

La produzione artistica degli ultimi vent'anni è al centro della mostra, a cura di Antonio D'Amico, allestita dal 20 maggio al 15 ottobre negli spazi del Palazzo San Francesco, a Domodossola

Pubblicato in Mostre

La casa d’aste di Roma giunge ormai alla sua sesta vendita che sarà battuta dall'attore Francesco Montanari. Il ricavato sarà devoluto al Teatro Patologico, organizzazione dedicata al sostegno di ragazzi disabili psichici e fisici

Pubblicato in Attualità

Un disegno donato dal maestro al Comune di Livorno nel 2002 all'indomani della mostra nel 2001 specificatamente per i Bottini dell'Olio

Pubblicato in Dal territorio

ROMA - Oggi fino 19 nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, sarà allestita la camera ardente dell’artista Jannis Kounellis, scomparso ieri a Roma. Il feretro è stato accolto dal vicesindaco Luca Bergamo. Accanto al feretro sono state deposte due corone di fiori: una della "sindaca di Roma" e una del "presidente della regione Lazio".  "Kounellis è un personaggio gigantesco nella storia dell'arte contemporanea. Ci lascia un importante contributo, anche dal punto di vista della rete di relazioni umane che ha costruito con le generazioni successive e che oggi si portano appresso la sua presenza. È il talento dei grandi maestri, riuscire a tramandare loro stessi mentre sono ancora in vita: un talento che lui aveva certamente". Così il vicesindaco e assessore alla cultura di Roma Luca Bergamo al momento dell'apertura della Camera ardente. 

Si terranno lunedì 20 febbraio, alle ore 11.30 i funerali sempre a Roma, nella chiesa degli artisti a Piazza del Popolo.

Pubblicato in Flash News

L'ex sindaco Bassolino: "Kounellis ha amato Napoli in un modo del tutto speciale. Non ha mai smesso di frequentare la nostra città e di partecipare attivamente al dibattito culturale. Ci mancheranno le opere che non potrà realizzare e ci mancheranno il suo pensiero e la sua voce”

Pubblicato in Attualità

Pittore, scultore ma soprattutto creatore di grandi installazioni, l'artista, considerato il maestro dell'Arte Povera, aveva lasciato la Grecia all'età di vent'anni per trasferirsi in Italia, a Roma, dove è morto e dove aveva trovato la propria dimensione creativa

Pubblicato in Attualità

300x240.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio