160x142-banksy-palermo.gif

Nel terzo episodio della serie, in onda lunedì 3 ottobre alle 20.00 su Rai5 è protagonista il corpo militare speciale che ha recuperato le opere d'arte trafugate dai nazisti 

Pubblicato in Media

La docu-fiction che ricostruisce i casi più eclatanti di arte rubata, in onda lunedì 15 agosto alle 22.30 

Pubblicato in Media

 Il dipinto è stato recuperato dopo una perquisizione presso l’abitazione di un uomo di 47 anni, esperto d’arte ma anche truffatore a Marano di Napoli

Pubblicato in Dal territorio

L’opera, trafugata quarant'anni fa dalla chiesa di San Luca Abate di Armento (Potenza), è stata rintracciata durante un'asta pubblicata su una piattaforma web di una nota casa d'asta ligure

Pubblicato in Attualità

L’esposizione presenta una importantissima selezione di beni recuperati in Italia e all’estero dal TPC, tra cui reperti archeologici, documenti di inestimabile valore storico e indiscussi capolavori pittorici

Pubblicato in Attualità

Un riconoscimento per "ringraziare un'importante personalità del mondo della cultura italiana e tutto il governo e le forze di polizia per significativo lavoro e l'enorme sforzo grazie al quale è stato possibile recuperare le opere rubate"

Pubblicato in Istituzioni

Le opere, del valore stimato di circa 500 mila euro, facevano parte del gruppo di 14 sculture lignee dei due registri principali del polittico realizzato dall'artista Domenico Da Tolmezzo. Sono state riconsegnate dal Gen. C. A. Tullio Del Sette all'arcivescovo di Udine 

Pubblicato in Attualità

17 "antifonari", manoscritti in lingua latina e greca utilizzati nelle liturgie ecclesiastiche, trafugati tra il 2003 e il 2009 dall'Archivio di Stato di Cosenza

Pubblicato in Dal territorio

È stata inaugurata il 13 giugno, alla presenza del presidente ucraino Petro Poroshenko, di Flavio Tosi e dell'ambasciatore italiano Fabrizio Romano, l’esposizione con le 17 tele, al Museum of Western and Oriental art

Pubblicato in Attualità

ROMA  - Sarà inaugurata, alla presenza del Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette, l’8 giugno una mostra con le opere di pregio, pittoriche e archeologiche recuperate in Italia e all'estero dal Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.

L’esposizione, che si terrà in piazza Risorgimento, presso il Museo Storico dell'Arma, sarà presentata al pubblico da Umberto Broccoli e rimarrà aperta gratuitamente sino al 3 luglio. Ila percorso espositivo si caratterizzerà per alcune pregevoli opere già presentate alla stampa, quali la lettera, originale e falsa, con cui Colombo annunciava la scoperta del Nuovo Mondo, e altre di eccezionale valore storico-artistico, tra cui un dipinto del Canaletto, una rara scultura depredata dal sito archeologico di Palmira in Siria, due affreschi del 1200 e le opere dell'artista spagnolo Victorio Macho, trafugate recentemente sul Lungotevere a Roma.

Pubblicato in Flash News


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio