160x142-banksy-palermo.gif

Venerdì, 20 Maggio 2016 18:49

Palermo. Carini apre le porte ai suoi tesori

Una giornata per poter visitare il celebre Castello, l'ex Convento dei Carmelitani, le Catacombe paleocristiane di Villagrazia di Carini e infine assistere alle letture di poesie e canti organizzate dalle associazioni culturali del territorio

Pubblicato in Dal territorio

Il progetto futuro è quello di poter realizzare all’interno dello scalo aereo una mostra permanente di reperti siciliani, creando una sorta di hub culturale

Pubblicato in Dal territorio

Il campo si inserisce nelle attività del progetto Ulissi di Routes Agency che indaga le forme di costruzione degli immaginari mafiosi e il modo in cui tali immaginari si inseriscono nelle culture contemporanee

Pubblicato in Dal territorio

L'opera d'arte, caratterizzata dal blu della sua folta barba e per questo conosciuta come Barbablù è rientrata in Italia il 29 gennaio scorso dal “J.P. Getty Museum” di Los Angeles

Pubblicato in Attualità

Si tratta del dipinto "I musici", abbandonato per anni a Palazzo Alliata di Villafranca a Palermo, dove verrà esposto tra le opere della collezione

Pubblicato in Restauri

La seconda conferenza affronterà il tema: “Attrezzatura e tecniche di scavo archeologico subacqueo”. Relatore: Philippe Tisseyre, funzionario della Soprintendenza del Mare

Pubblicato in Appuntamenti

Dal 19 marzo al 31 agosto l'esposizione dedicata al pittore verrà ospitata nella sala di Duca di Montalto del Palazzo Reale di Palermo

Pubblicato in Dal territorio

Dopo lunghi anni di chiusura, riapre venerdì 4 marzo l’Oratorio di Santa Caterina D’Alessandria, a pochi passi dal Teatro Massimo e alla più vicina piazza Olivella

Pubblicato in Restauri

PALERMO -  Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha conferito un pubblico encomio, come "tessera preziosa del mosaico Palermo" a Maria Lucia Ferruzza e Serena Raffiotta, le due archeologhe che hanno permesso di  identificare in un reperto esposto al Paul Getty Museum la "Testa di Ade", trafugata alla fine degli anni settanta dall'area archeologica di Morgantina.

"La città di Palermo - ha detto Orlando - esprime apprezzamento a due archeologhe che hanno permesso questa importante identificazione, fatta anche attraverso la collaborazione della magistratura e dell'Arma dei carabinieri. Per questo, mi è sembrato doveroso  esprimere gratitudine nei confronti di chi coniuga la legalità con l'amore per l'arte".

Pubblicato in Flash News

ZAC ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo ospita dal 6 marzo all’8 maggio 2016 una mostra curata da Paolo Falcone dedicata alla fotografa palermitana

Pubblicato in Fotografia


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio