160x142 2.jpg

Un volume prezioso con testi e centocinquanta disegni riprodotti dello scultore e pittore svizzero, fra i Maestri del ‘900. Il libro è accompagnato da un testo introduttivo dell’amico scrittore Jean Genet e da una postfazione di Sylvie Wuhrmann

Pubblicato in Libri

Tra le più eminenti storiche dell’arte italiane a lungo docente della Scuola Normale Superiore di Pisa, Barocchi è scomparsa lo scorso anno il 24 maggio 2016 all’età di 89 anni 

Pubblicato in Attualità

Si tratta di diversi oggetti creati su misura da Diego Giacometti, fratello minore del più celebre Alberto Giacometti per il castello della Loira, a Le Jonchet, dove lo stilista vive tuttora. La stima complessiva oscilla tra i 6 e i 7 milioni di euro

Pubblicato in Attualità

Attribuito di recente al genio rinascimentale da Carmen Bambach, curatrice del Metropolitan Museum di New York, il disegno verrà messo all’incanto dalla casa d’Aste Tajan con una stima minima di 15 milioni di euro

Pubblicato in Attualità

Sergei Schukin, imprenditore russo del tessile, fu un grande amante dell'arte. Collezionò tantissimi capolavori impressionisti, fauve e cubisti, oltre 257 opere tra cui Renoir, Signac, Gauguin, Cezanne, Degas, Malevitch, Rodchenko

Pubblicato in Attualità
Mercoledì, 14 Dicembre 2016 09:15

Rai 5. Tre città, un secolo: Parigi 1928

Mercoledì 14 dicembre alle ore 18.55 la seconda puntata della serie condotta dallo storico dell’arte James Fox  

Pubblicato in Media

L'opera, di cui è stata accertata da esperti l'attribuzione al genio rinascimentale, raffigura il martire San Sebastiano ed era proprietà di un medico francese che lo aveva ritrovato in un album di schizzi del padre

Pubblicato in Attualità

Il carnet raccoglie 65 schizzi inediti, attribuiti a Vincent Van Gogh, raffiguranti paesaggi dei dintorni di Arles e di Saint-Rémy-en-Provence, ma secondo i ricercatori del Van Gogh Museum di Amsterdam non sarebbe autentico

Pubblicato in Curiosità

Il capolavoro era stato tolto dalla sala espositiva del Louvre lo scorso gennaio. Dopo alcune indagini non invasive sono stati rimossi i circa 15 strati di vernice, frutto di precedenti restauri, che ne offuscavano i colori 

Pubblicato in Restauri

PARIGI - Una coppia texana ha deciso di donare la propria collezione di arte multimilionaria a Parigi, la capitale dove negli anni Settanta scoprì l’amore per l’arte. Si tratta dell’imprenditore Spencer Hays e della moglie Marlene. Ha raccontato Hays:  "Quando Marlene e io e crescevamo nella piccola città di Gainesville, Texas, anche soltanto visitare la Francia era al di sopra delle nostre aspettative. Ma nel 1971 abbiamo fatto il primo viaggio a Parigi ed è iniziata la nostra storia d'amore con questa città. Dopo la nostra morte, la nostra collezione verrà donata ai francesi per gli amanti dell'arte nel mondo. Ma, cosa più importante per noi, questa collezione è il nostro lascito”.  La collezione comprende circa 600 pezzi dalla fine del XIX all'inizio del XX secolo, tra cui opere di Modigliani, Matisse, Degas,  per un valore di 350 milioni di euro. Parte della collezione verrà accolta dal Museo d'Orsay.

Pubblicato in Flash News


300x250 2.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio