WEB-160x142.gif

Il capolavoro era stato tolto dalla sala espositiva del Louvre lo scorso gennaio. Dopo alcune indagini non invasive sono stati rimossi i circa 15 strati di vernice, frutto di precedenti restauri, che ne offuscavano i colori 

Pubblicato in Restauri

PARIGI - Una coppia texana ha deciso di donare la propria collezione di arte multimilionaria a Parigi, la capitale dove negli anni Settanta scoprì l’amore per l’arte. Si tratta dell’imprenditore Spencer Hays e della moglie Marlene. Ha raccontato Hays:  "Quando Marlene e io e crescevamo nella piccola città di Gainesville, Texas, anche soltanto visitare la Francia era al di sopra delle nostre aspettative. Ma nel 1971 abbiamo fatto il primo viaggio a Parigi ed è iniziata la nostra storia d'amore con questa città. Dopo la nostra morte, la nostra collezione verrà donata ai francesi per gli amanti dell'arte nel mondo. Ma, cosa più importante per noi, questa collezione è il nostro lascito”.  La collezione comprende circa 600 pezzi dalla fine del XIX all'inizio del XX secolo, tra cui opere di Modigliani, Matisse, Degas,  per un valore di 350 milioni di euro. Parte della collezione verrà accolta dal Museo d'Orsay.

Pubblicato in Flash News

Ad aggiudicarsi il grandioso mobile tardomanierista, realizzato nel 1620 per Papa Paolo V Borghese, è stato il J. Paul Getty Museum di Los Angeles

Pubblicato in Attualità

La serie inaugura il nuovo ciclo di documentari che Rai Cultura dedica all’arte, ogni venerdì in prima serata su Rai5

Pubblicato in Media

PARIGI - La mattina dell’8 giugno sono stati riaperti a Parigi il Museo del Louvre e il museo d'Orsay, chiusi da venerdì in via preventiva in seguito all'aumento del livello della Senna causato dal forte maltempo che si è abbattuto sulla Francia. In questi giorni, come hanno spiegato i media locali, sono state trasferite ai piani superiori circa 35mila delle 152mila opere d'arte conservate nei locali più in basso.  Al momento il museo ha stimato che la chiusura di quattro giorni abbia causato una perdita di 120mila visitatori con mancate entrate per circa 1,5 milioni di euro.

Pubblicato in Flash News

Nei due musei è stato spostato e messo in sicurezza il patrimonio di opere minacciato dalla possibile esondazione della Senna

Pubblicato in Attualità

Si tratta in realtà di una straordinaria illusione ottica creata dall'artista attraverso una gigantesca fotografia che avvolge l'intera struttura di vetro

Pubblicato in Curiosità

PARIGI - Un disegno su carta di Paul Gauguin (1848-1903) all’asta da Christie's a Parigi, ha stabilito il nuovo record per l'artista francese. Si tratta dell’opera dal titolo "L'Ibis Bleu" che è stata battuta per 601.500 euro.  Nella stessa asta parigina è stato battuto anche un raro disegno dell'artista francese Pierre-Auguste Renoir (1841-1919), dal titolo "Fleurs", che è stato aggiudicato per 841.500 euro. Complessivamente la vendita di opere moderne su carta promossa da Christie's ha totalizzato 6.406.100 di  euro.

Pubblicato in Flash News

Oltre 150 opere, tra dipinti, installazioni, fotografie dell'artista tedesco ne ricostruiscono la carriera dagli anni Sessanta ad oggi

Pubblicato in Arte contemporanea
Mercoledì, 09 Marzo 2016 11:35

La scultura di Picasso a Parigi

Dall'8 marzo al 28 agosto una esposizione di circa 240 sculture, nata dalla collaborazione tra il MoMa di New York e il Musée National Picasso

Pubblicato in Arte moderna


WEB-250x300.gif

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio