160x142-02.jpg

Gli archeologi hanno individuato, nel sito precolombiano di Teotihuacan a circa 40 km da Città del Messico, un percorso sotterraneo a 10 metri di profondità. La sua funzione  potrebbe essere stata quella di collegarsi con il mondo sotterraneo ed essere utilizzato in occasione di riti

Pubblicato in Attualità

La scoperta è stata effettuata nei pressi della piramide romboidale di Dahshur, costruita dal faraone Snefru, fondatore della IV dinastia (2.600 a. C.) e padre del faraone Cheope, che ha lui stesso dato il nome a una delle più celebri piramidi d’Egitto, ovvero la Grande Piramide di Giza

Pubblicato in Curiosità

La principale struttura dell'antica città maya di Chichen Izta, nota anche come El Castillo, sarebbe una sorta di matrioska architettonica. In seguito a una serie di tomografie elettriche tridimensionali infatti ha rivelato la presenza di un'altra piramide interna

Pubblicato in Curiosità

Una costruzione molto simile al complesso funerario di Djoser, conosciuto come piramide a gradoni nella necropoli di Saqqara (Egitto), ma costruita 1000 anni prima. Si tratta della prima piramide rinvenuta in Kazakhstan

Pubblicato in Curiosità

Si tratta in realtà di una straordinaria illusione ottica creata dall'artista attraverso una gigantesca fotografia che avvolge l'intera struttura di vetro

Pubblicato in Curiosità
© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio