BANNER_WEB_160X142.jpg

Uno spettacolo scritto da Elio Crifò. Due punti di vista differenti, quello più misterioso di Crifò, e quello più artistico di Sgarbi

Pubblicato in Appuntamenti

Un uomo italiano, di circa 40 anni, ha tentato di squarciare con un cacciavite la tela in mostra nella rassegna “Museo della Follia. Da Goya a Bacon” curata dal celebre critico 

Pubblicato in Attualità
Mercoledì, 10 Maggio 2017 13:53

Museo di Salò, “Dialogo sulla Follia”

Il 12 maggio 2017 alle ore 19.30 serata sul tema della follia con Giordano Bruno Guerri e Paolo Crepet

Pubblicato in Appuntamenti

L’esposizione, visitabile fino al 15 settembre 2017, raccoglie in un unico progetto espositivo una selezione di opere che esprime l'essenza del collezionismo che anima gli investimenti in campo artistico da parte di fondazioni e banche 

Pubblicato in Dal territorio

Dal 7 aprile al 1 ottobre, nel complesso di San Pietro in Borgo del capoluogo umbro, una mostra ricompone un importante nucleo di dipinti del pittore erede di Perugino e Raffaello. La rassegna è arrichita da un dipinto che dal 1812 fa parte della collezione del Museo parigino

Pubblicato in Attualità

A Palazzo Baldeschi 90 opere, scelte da Vittorio Sgarbi, raccontano il fenomeno del collezionismo bancario a 25 anni dalla nascita di queste istituzioni che acquistano, recuperano, restaurano e tutelano una parte importante del patrimonio culturale italiano

Pubblicato in Mostre

Uno scherzo architettato dal celebre critico prima dell’inaugurazione dell’esposizione, con la complicità dell’artista stesso, dopo una polemica sorta con il sindaco di Firenze Dario Nardella

Pubblicato in Attualità

Il critico d'arte ha anche anticipato che Nicola Filotesio, detto Cola dell'Amatrice, sarà al centro di una grande esposizione tesa a ricordare la memoria storica e culturale della città laziale colpita dal sisma

Pubblicato in Attualità

ROMA  - Terminata la #missionemonnalisa che altro non era che una operazione pubblicitaria. Vittorio Sgarbi ha infatti svelato che in realtà l'operazione mediatica legata al dipinto di Leonardo era solo una trovata pubblicitaria per una nota casa automobilistica francese. Ha quindi postato un nuovo video, sul suo profilo facebook, in cui appare nel cortile del Louvre. Qui Sgarbi afferma: "Vi avevo promesso che avrei riportato in Italia un capolavoro e invece ve ne ho portati due". A questo punto l'inquadratura si allarga e svela due nuovi modelli di automobili che Sgarbi presenta come realizzati "in edizione speciale Monna Lisa". Insomma tutto qui?

Pubblicato in Flash News

Nel frattempo il ricercatore Silvano Vinceti in un comunicato commenta l’impresa: “Sgarbi vittima di un colpo di sole”

Pubblicato in Curiosità
Pagina 1 di 2

300x240.jpg

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio