WEB-160x142.gif

Il pubblico, dotato di un dispositivo audio 3D in cuffia multilingua, potrà assistere alla proiezione sul triplice schermo architettonico del Duomo, reso possibile grazie ai 400.000 ansi lumen di potenza e una risoluzione di 7.000 pixel di alta tecnologia

Pubblicato in Dal territorio

Un ricco calendario di respiro internazionale che lascia ampio spazio all'arte contemporanea e che propone oltre a eventi espositivi anche incontri, conferenze e workshop 

Pubblicato in Dal territorio

Il progetto è stato realizzato nell'ambito del Festival Unesco delle Terre di Siena, un calendario di iniziative per la promozione integrata dei 4 siti Unesco della provincia di Siena, coordinato da Fondazione Musei Senesi

Pubblicato in Dal territorio

L’Opera della Metropolitana di Siena promuove per il quinto anno consecutivo "Lux in nocte" in occasione del solstizio d’estate con una serie di eventi e l'anteprima del docufilm dedicato alla Cattedrale senese

Pubblicato in Dal territorio

Una mostra a cura di Alessio Duranti e Samuele Mancini. In esposizione dal 15 giugno al 2 luglio le fotografie realizzate dai detenuti della Casa Circondariale di Siena

Pubblicato in Dal territorio

Dieci tele di grande formato suddivise in due cicli: "Fiori d’inverno a New York” e “l’Albero della vita”, summa del linguaggio adottato dall’artista napoletano fin dai suoi esordi

Pubblicato in Arte contemporanea

Le visite saranno realizzate con la collaborazione degli studenti della classe IV C del liceo artistico “Duccio di Buoninsegna” e si terranno in italiano e in inglese

Pubblicato in Appuntamenti

Un viaggio alla scoperta di una delle pagine più affascinanti del Medioevo occidentale e dei rapporti che l’Ordine ebbe con Siena: al via un nuovo ciclo di conferenze ad ingresso gratuito

Pubblicato in Appuntamenti

Dal 21 aprile al 7 maggio prosegue la rassegna di mostre che offre uno spaccato su alcune delle tendenze artistiche contemporanee più interessanti e originali

Pubblicato in Dal territorio

SIENA - Nel fine settimana del 9 e 10 aprile sarà possibile visitare gratuitamente i capolavori artistici e culturali custoditi nella Basilica di Sant'Agata e nelle chiese di San Francesco e di Sant'Agostino e nella cappella di San Sebastiano ad Asciano, Siena, grazie a un gruppo di giovani rifugiati che faranno da custodi nelle chiese delle Crete Senesi. Si tratta di luoghi di culto che risalgono ad epoche diverse e che rappresentano anche perle architettoniche in stile romanico con accenni di bizantino e al loro interno sono ammirabili affreschi di pregevole fattura, pale, terrecotte e tele.

L'iniziativa è frutto della collaborazione tra amministrazione comunale Pro Loco e Pangea Cooperativa Sociale, rientra nel calendario di 'Asciano Città d'Arte', iniziativa che mira alla riscoperta e alla più ampia diffusione dei tesori artistici e culturali del territorio. Oltre alle chiese saranno aperti anche il Museo Civico, Archeologico e d'Arte Sacra di Palazzo Corboli e il Museo Amos Cassioli. In programma anche visite guidate.

Pubblicato in Flash News


WEB-250x300.gif

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio