160x142-banksy-palermo.gif

Si legge in una nota: “spostarle significherebbe impoverire questi luoghi, già fortemente danneggiati e che rischiano di perdere una risorsa identitaria fondamentale”

Pubblicato in Attualità

Le opere sono state trasportate e ricoverate nel deposito della Mole Vanvitelliana di Ancona per gli opportuni controlli e gli interventi necessari alla loro conservazione

Pubblicato in Dal territorio

In particolare è stata tratta i salvo una preziosa statua lignea della Madonna del 1500, privata del bambino a seguito di un furto avvenuto molti anni fa e rimasta incredibilmente intatta nonostante i crolli all’interno della chiesa

Pubblicato in Dal territorio

Chiusa dopo le forti scosse di ottobre la Pinacoteca, vero e proprio scrigno di arte che racchiude numerose pregevoli opere del '400, è stata dichiarata agibile e quindi riaperta dopo i sopralluoghi Aedes della Protezione civile

Pubblicato in Dal territorio

Un Protocollo d’Intesa tra il Commissario Straordinario del Governo, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MiBACT) e la Conferenza Episcopale Italiana, questo il risultato a cui si è giunti nel pomeriggio di lunedì 28 novembre in un incontro presso la sede della CEI

Pubblicato in Istituzioni

“La solidarietà europea è un atto dovuto di fronte ai danni che ha provocato il terremoto in Italia, distruggendo tanti beniculturali" - ha detto Juncker, aggiungendo: ”Si tratta di una questione europea e l'Europa prenda in mano i soldi e dia una mano”

Pubblicato in Istituzioni

Il ministro per i beni Culturali e Turismo Dario Franceschini ha firmato il 16 novembre il decreto che autorizza la nomina di Paolo Iannelli a soprintendente speciale unico per le zone colpite dal Sisma

Pubblicato in Istituzioni

Le squadre di rilevamento danni del MiBACT insieme ai vigili del fuoco e con la collaborazione del personale della Protezione Civile e dei carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale hanno recuperato in questi ultimi giorni 185 opere conservate in chiese situate nelle aree colpite dal sisma in Umbria

Pubblicato in Istituzioni

Fino all’11 dicembre un’iniziativa di Palazzo dei Diamanti metterà a disposizione, al prezzo davvero speciale di 5 euro, i cataloghi di alcune delle mostre ospitate. Il ricavato raccolto sarà integralmente devoluto alla Protezione Civile

Pubblicato in Attualità

FIRENZE  - A Castelnuovo d'Elsa, nel comune di Castelfiorentino, i vigili del fuoco di Firenze sono intervenuti per il recupero delle opere d’arte dall'interno della chiesa di Santa Barbara. Nei giorni scorsi la chiesa era stata dichiarata inagibile a seguito di ripetute scosse di terremoto. Anche il campanile infatti risulta lesionato e le piogge di questi ultimi giorni hanno provocato danneggiamenti al tetto.  Nel frattempo, dopo il nulla osta della competente Soprintendenza, i vigili hanno recuperato le opere d’arte che sono state messe in sicurezza. Tra queste anche una tela dedicata all'Annunciazione, attribuita all'artista Neri di Bicci.  Le opere in via precauzionale sono state affidate alla diocesi di Volterra (Pisa), in attesa di ripristinare le condizioni di sicurezza e dopo il nulla osta della Sovrintendenza. 

Pubblicato in Flash News


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio