160X142.jpg

Si tratta di circa 150/200 milioni l’anno che garantiranno una fonte certa e sicura di finanziamenti, due miliardi in dieci anni. Una proposta che sin dall’inizio ha incontrato il parere favorevole anche del Ministro Franceschini

Pubblicato in Istituzioni

Saranno inoltre esposte sette opere umbre provenienti dal primo lotto di restauri sostenuti dai Musei Vaticani ed altre cinque che sono attualmente in carico all'Opificio delle Pietre Dure di Firenze. 

Pubblicato in Attualità

È stata inaugurata il 14 febbraio dal ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, negli spazi espositivi di Palazzo Campana a Osimo in provincia di Ancona, la mostra dal titolo CAPOLAVORI SIBILLINI. L’arte dei luoghi feriti dal sisma

Pubblicato in Dal territorio

Realacci: "Sono oltre 5mila i siti di alto valore artistico colpiti. Mi auguro che la verifica annunciata da Franceschini abbia presto un esito positivo. Questa finalità per i fondi dell'8x1000 dello Stato è già prevista dalla legge"

Pubblicato in Attualità

I recuperi hanno interessato le aree di Pieve Torina e Pieve Bovigliana. Le attività che vedono impegnati i tecnici del Mibact, il Comando Tutela patrimonio culturale e i vigili del fuoco, continueranno fino a quando tutti i beni non saranno stati messi al sicuro

Pubblicato in Attualità

Un incontro a Macerata fra i sindaci dei centri terremotati, il commissario per la ricostruzione Vasco Errani, il dirigente generale del Mibact ha stabilito che i beni artistici rimarranno in depositi nei territori di origine senza essere spostati e collocati in un unico deposito ad Ancona

Pubblicato in Attualità

Intanto il presidente della commissione Ambiente della Camera Ermete Realacci ha proposto di destinare l'8x1000 dello Stato alla ricostruzione e al restauro di questi beni feriti

Pubblicato in Attualità

Al Museo Nazionale del Ducato di Spoleto luci d'artista "per infondere energia positiva, per spezzare il buio della distruzione e riaccendere la vita e la creatività in una terra ricca di capolavori e di eccellenze artistico-artigianali"

Pubblicato in Attualità

Il progetto intende far conoscere la “ferita” che ha colpito la popolazione del territorio e il patrimonio culturale e sensibilizzare a contributi di restauro e di sostegno alle popolazioni colpite dal sisma

Pubblicato in Mostre

La Chiesa settecentesca di Santa Maria del Suffragio è uno dei beni artistici più importanti dell’Aquila, tra i simboli più emblematici del sisma che ha distrutto la città 

Pubblicato in Dal territorio
Pagina 1 di 4

300X300.jpg

Banner-DeChirico-300x300.jpg