555400000.jpg

TORINO - Sono stati 10.620 i visitatori per il "Ritratto del conte Antonio di Porcia" di Tiziano, dal 21 aprile è stato "Ospite illustre" al 36esimo piano del grattacielo Intesa Sanpaolo di Torino, all'interno della serra bioclimatica. Proveniente dalla collezione della Pinacoteca di Brera di Milano, il ritratto potrà essere visto a Torino fino a domani. Il 16 maggio è in arrivo una seconda opera d'arte al Grattacielo della banca a Torino: nella hall sarà esposta l'opera di Emilio Isgrò "I promessi sposi cancellati per venticinque lettori e dieci appestati ", nell'ambito del Salone Internazionale del Libro di Torino di cui Intesa Sanpaolo è socio fondatore e main partner.

Pubblicato in Flash News

L'esposizione dell'opera, proveniente dalla Pinacoteca di Brera di Milano, si inserisce nella rassegna "L'ospite illustre", che propone nelle Gallerie d'Italia di Intesa Sanpaolo un'opera di rilievo in prestito temporaneo da prestigiosi musei italiani e stranieri

Pubblicato in Attualità

La rassegna ospiterà capolavori di tutti i tempi che verranno esposti all’interno di un contesto documentario di alto profilo scientifico ma anche multimediale, in stretto rapporto tra loro, attraverso dialoghi tra passato e presente, ma soprattutto cortocircuiti visivi ed emozionali

Pubblicato in Mostre

Un percorso espositivo di 44 opere provenienti da alcuni importanti musei italiani ed esteri, da collezioni private, dalla Pinacoteca Vaticana e dalla Fabbrica di San Pietro che vede protagonisti Francesco d’Assisi e Caterina da Siena, Pietro e Paolo, Ambrogio e Carlo Borromeo 

Pubblicato in Mostre

Dall'11 marzo al 4 giugno 2017 nella Cappella della fortezza in esposizione il capolavoro Deposizione di Gesù Cristo al Sepolcro. Inoltre sabato 11 marzo si terrà un incontro con Antonio Paolucci, ex direttore dei Musei Vaticani

Pubblicato in Dal territorio

Il capolavoro di Tiziano rimarrà in esposizione al Palazzo Ducale di Urbino fino all'8 gennaio. Il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt: "un gesto di solidarietà necessario teso a favorire il turismo nell'Italia centrale colpita dal recente terremoto"

Pubblicato in Attualità
Martedì, 06 Settembre 2016 15:06

La Venere di Urbino di Tiziano è tornata a Corte

Sarà in esposizione fino al 18 dicembre nell’Appartamento della Duchessa dove potrà essere ammirata agli stessi orari e con lo stesso biglietto d'ingresso del Palazzo Ducale

Pubblicato in Dal territorio

Dal 6 settembre al 18 dicembre per la prima volta il celebre dipinto, realizzato dal maestro nel 1538 e custodito oggi nelle Galleria degli Uffizi, tornerà nella città marchigiana

Pubblicato in Dal territorio
Lunedì, 18 Luglio 2016 13:51

Sicilia. Omaggio a Tiziano a Troina

L’assessore Anthony Barbagallo: "Vogliamo puntare sull'arte e sulla cultura per valorizzare e rilanciare lo sviluppo produttivo dell'isola. Siamo orgogliosi come Sicilia di essere l'unica regione del Meridione, a sud di Napoli, a esporre un'opera di Tiziano Vecellio

Pubblicato in Dal territorio

FIRENZE - Sono rientrati alla Galleria degli Uffizi i tre dipinti in prestito a Praga per la mostra Le Vanità di Tiziano – il poeta dell’immagine e le sfumature della bellezza”, che si è chiusa lo scorso 20 marzo. Si tratta dell’olio su tela Flora, databile intorno al 1515, e di due copie dell’Autoritratto dell’artista veneto. A fine esposizione la società produttrice dell’evento aveva accusato dei gravi problemi a tal punto da non riuscire a organizzare il rientro in Italia delle opere degli Uffizi e degli altri musei prestatori. Grazie alla collaborazione tra la Direzione delle Gallerie degli Uffizi, degli uffici centrali del MiBACT e del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri, le opere sono invece rientrate nel museo senza alcun problema.

Pubblicato in Flash News