160x142-haring-proroga.gif

Giovedì, 30 Gennaio 2020 12:03

Associazione Dimore Storiche Italiane, Concorso di idee per studenti di architettura, ingegneria, storia dell’arte ed economia

Scritto da 

La terza edizione del concorso, completamente gratuito, avrà come oggetto idee per la riqualificazione e il recupero sostenibile del seicentesco casale noto come Triangolo Barberini, dei suoi annessi e del parco storico, situati a Palestrina (Rm)

ROMA - Venerdì 7 febbraio alle ore 17:30 sarà presentata, presso la Sala Serpieri di Palazzo della Valle, in Corso Vittorio Emanuele II 101, la terza edizione del Concorso di idee patrocinato dall’Associazione Dimore Storiche Italiane Sezione Lazio e aperto a studenti di architettura, ingegneria, storia dell’arte ed economia. Il concorso, completamente gratuito, avrà quest’anno come oggetto idee per la riqualificazione e il recupero sostenibile del seicentesco casale noto come Triangolo Barberini, dei suoi annessi e del parco storico, situati a Palestrina (Rm). 

Denominato il Triangolo per la forma estremamente inconsueta della sua pianta, è opera dell'architetto Francesco Romano Contini, autore di numerosi edifici della famiglia Barberini a Palestrina. 

Obiettivo del concorso è creare gruppi interdisciplinari di studenti e neolaureati che possano elaborare insieme idee per la riqualificazione e la valorizzazione di dimore storiche vincolate, ubicate in centri rurali, che possano fungere da elemento di richiamo per la promozione dei territori circostanti

Il progetto mira a coinvolgere, in modo sinergico e trasversale, il mondo dei giovani, le università e il sistema delle dimore storiche in un confronto concreto sulla conservazione e la valorizzazione dei beni storico-architettonici.

Nell’ambito del Concorso di Idee si potranno creare gruppi interdisciplinali di studenti e neolaureati delle Università di architettura, ingegneria, storia dell’arte ed economia, che potranno valutare insieme diverse ipotesi di intervento sulla dimora vincolata, prendendo in considerazione i vari aspetti della riqualificazione, da quello estetico a quello economico, fino a quello giuridico, con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale. 

Il concorso sarà aperto a tutti gli studenti o neolaureati da meno di tre anni delle Università con sede nel territorio nazionale. In particolare hanno aderito all’iniziativa le facoltà di economia e architettura dell'Università di Roma Tre, dell’Università di Roma La Sapienza, dell’Università di Torvergata, la LUISS e l’università statunitense Notre Dame University

Le proposte dovranno essere presentate entro e non oltre il 21 aprile 2020 in formato digitale all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

La premiazione si svolgerà il 24 aprile alle 17.00 presso l’Accademia Nazionale di San Luca, Piazza Accademia di S. Luca, 77 a Roma.

Ai tre gruppi di studenti che avranno presentato le proposte ritenute maggiormente meritevoli verrà offerto un riconoscimento in denaro. E’ prevista inoltre la possibilità di un coinvolgimento in caso di sviluppo e realizzazione delle idee presentate da parte della proprietà. 

Le idee saranno valutate da una Commissione di esperti di discipline economiche-finanziarie e di restauro architettonico, presieduta dal professor Giovanni Carbonara (Università di Roma la Sapienza, facoltà di Architettura), a cui si aggiungono il professor Giampiero Marchesi (Università di Roma la Sapienza, Scuola di Specializzazione in Beni architettonici e del Paesaggio), il professor Francesco Scoppola (MIBACT Dir. Gen. Formazione e Cultura), il professor Alessandro Ippoliti (Università degli Studi di Ferrara), il professor Jonathan Weatherill (Notre Dame University), il professor Pio Baldi (Presidente Pont. Insigne Accademia di Belle Arti e Lettere dei Virtuosi al Pantheon), l’architetto Margherita Eichberg (MiBAC, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l'area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l'Etruria meridionale), l’architetto Patrizio Mario Mergè (Vice Presidente. A.D.S.I. Lazio) e naturalmente Paola Barberini, proprietaria del Triangolo Barberini. 

www.adsi.it 

http://www.adsi.it/premio-adsi-lazio/

Facebook: Associazione Dimore Storiche Italiane 

Twitter: @dimorestoriche 

Youtube: Associazione Dimore Storiche Italiane

Ultima modifica il Giovedì, 30 Gennaio 2020 12:06




300x250-banksy-proroga.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio