160x142-haring-proroga.gif

Venerdì, 14 Febbraio 2020 11:44

NABA, ecco le nuove offerte formative

Scritto da 

Per l’anno accademico 2020/2021 la Nuova Accademia di Belle Arti arricchisce la propria offerta formativa postgraduate con 3 nuovi Bienni Specialistic e un nuovo programma di competition per accedere alle borse di studio

MILANO - Per l’anno accademico 2020/2021 NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, arricchisce la propria offerta formativa postgraduate con 3 nuovi Bienni Specialistici, rivolti a studenti che desiderano completare la propria carriera accademica per meglio interpretare le nuove esigenze della società contemporanea ed esplorare i possibili scenari delle professioni attuali e future grazie all’alternarsi dell’insegnamento di discipline teoriche con un intenso lavoro progettuale.

In particolare, l’Area Design si arricchirà del Biennio in Design - Social Design orientato alla definizione di strategie di sviluppo sociale, in grado di incrociare la metodologia di lavoro del design con la capacità di operare nell’ambito di iniziative a carattere sociale, culturale e politico, valorizzando sia le risorse umane che quelle naturali e producendo innovazione sostenibile.

Mentre il Biennio in Design - Product Design si evolve in Design - Product and Service Design per meglio armonizzare una produzione socialmente responsabile con una dimensione “smart” di integrazione con la rete dei servizi online e delle intelligenze artificiali. Gli studenti saranno preparati per diventare professionisti, analizzando gli scenari e progettando o riprogettando oggetti e servizi attraverso lo sviluppo di un rapporto fisico ed esperienziale con essi.

All’Area Media, New Technologies and Set Design si aggiungerà, invece, il Biennio Specialistico in Nuove Tecnologie dell’Arte, che insieme al Triennio in Media Design e Arti Multimediali e a quello in Creative Technologies, esplorerà la complessità di un mondo gestito e interpretato da Deep Learning, Data Visualization, Biodata e Intelligenza Artificiale, attraverso l’espressione creativa di media sperimentali e nuove tecnologie. Il programma pone le basi pratiche e teoriche per innovative modalità artistico-espressive di restituzione della realtà nella produzione audiovisiva, rese possibili dall’uso di Creative Coding, Human-Computer Interaction, X-Reality, Interaction Design, Visual e Sound Design generativo.

Per tutti gli studenti interessati a frequentare Bienni Specialistici e Master, l’Accademia lancia, inoltre, un nuovo programma di competition per accedere alle borse di studio, a parziale copertura della retta di frequenza, per l’anno accademico 2020/2021.

I bandi di concorso sono in collaborazione con prestigiose aziende del settore quali Acer, ADCI - Art Directors Club Italiano, Artissima, CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia, FM Centro per l’Arte Contemporanea, Fondazione Vico Magistretti, Freeda, L’abilità onlus, YKK Italia, UBI Banca e sono project based, pertanto prevedono l’assegnamento delle borse in base alla valutazione di un progetto che i candidati dovranno presentare secondo le indicazioni contenute nel brief relativo al corso di interesse. 

Le borse di studio messe in palio da NABA sono in totale 50, di cui 20 a disposizione per studenti italiani a parziale copertura della retta di frequenza (una al 75%, cinque al 50%, quattordici al 25% distribuite sui corsi in base ai progetti ricevuti e ritenuti più meritevoli) e 30 agli studenti internazionali (3 per ogni corso) che garantiranno una copertura del 50%, 40% e 30% della retta di frequenza. 

Il bando di concorso si rivolge a candidati in possesso di una Laurea Triennale o di un Diploma Accademico di Primo Livello, o in attesa di conseguire tale titolo entro l'ultima sessione dell'a.a. 2019/2020. Nel caso di studenti internazionali si richiede anche una conoscenza della lingua italiana/inglese pari al livello B1, secondo quanto stabilito dal Quadro Comune Europeo. 

Queste le date di riferimento: le competition per le borse di studio dedicate a studenti internazionali saranno aperte dal 6 febbraio al 24 aprile 2020 mentre per gli studenti italiani dal 24 febbraio al 28 aprile 2020.

Per ulteriori informazioni sulle borse di studio, i singoli brief, date e modalità di partecipazione visitare il sito www.naba.it

NABA lancia inoltre il bando di concorso “NABA’S GOT TALENT” aperto esclusivamente alle aspiranti matricole internazionali dell’ampia offerta di Corsi Triennali, per l’Anno Accademico 2020/2021, nei campus di Milano e Roma.

Con questa iniziativa, NABA intende supportare i migliori giovani talenti internazionali con borse di studio a copertura parziale della Retta di Frequenza (pari al 40%) per frequentare i Trienni in Graphic Design and Art Direction, Design, Fashion Design, Media Design and Multimedia Arts, Creative Technologies, Set Design, Painting and Visual Arts per la sede NABA di Milano e per i Trienni in Graphic Design and Art Direction, Fashion Design, Media Design and Multimedia Arts, Painting and Visual Arts per la sede di Roma. 

In particolare, potranno partecipare tutti gli studenti internazionali che hanno conseguito un diploma di scuola secondaria superiore entro l’Anno Accademico 2019/2020 e in possesso di una conoscenza della lingua italiana/inglese pari al livello B1, secondo quanto stabilito dal Quadro Comune Europeo. Sarà indispensabile, inoltre, presentare tra i diversi materiali il proprio portfolio di lavori e progetti che saranno valutati da una giuria interna chiamata a selezionare i più meritevoli sulla base delle capacità artistiche e creative del candidato, nonché il suo livello di motivazione.

Per inviare la propria candidatura c’è tempo fino al 20 marzo 2020

Sui siti www.naba.it e competition.naba.it tutti i dettagli per partecipare e scaricare il brief completo.

Ultima modifica il Venerdì, 14 Febbraio 2020 12:03




300x250-banksy-proroga.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio