160x142-banksy-palermo.gif

Mercoledì, 01 Luglio 2020 11:16

Bando per le arti visive contemporanee “Toscanaincontemporanea 2020”

Scritto da 

La Regione Toscana ha affidato quest'anno l'attuazione del bando, finalizzato a valorizzare le molteplici realtà presenti sul territorio, alla Fondazione per le arti contemporanee in Toscana (FACT) / Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato

Il Centro Pecci di Prato Il Centro Pecci di Prato

FIRENZE -  Il bando “Toscanaincontemporanea 2020” è finalizzato a valorizzare le molteplici realtà presenti sul territorio, attraverso il sostegno a progetti afferenti ai linguaggi delle arti visive contemporanee che si andranno a configurare, per l'anno 2020, in modalità che preveda l'uso di strumenti digitali, favorendo o potenziando un processo di innovazione tecnologica che incrementi la conoscenza e l'accessibilità della produzione artistica da parte di un pubblico più vasto rispetto a quello tradizionale.

“Toscanaincontemporanea 2020” si articola  in tre specifiche aree di intervento: la prima rivolta alla digitalizzazione delle piattaforme, la seconda al supporto di progetti che sfruttino in modalità nuova la sfera digitale e la terza incentrata sulla comunicazione e promozione online dei progetti.

La scelta di puntare sul canale digitale va intesa come modalità per limitare al massimo, in linea con le direttive nazionali, i possibili rischi sanitari. In un contesto di assoluta eccezionalità, il bando intende supportare quelle proposte capaci di portare anche sui canali digitali riflessioni nuove e innovative.

I soggetti beneficiari dell’intervento sono enti pubblici e privati senza scopo di lucro quali ad esempio: università, istituti scolastici, centri di ricerca, accademie, associazioni, fondazioni e altri soggetti che operino in ambito culturale senza fine di lucro nel territorio toscano. Ciascun soggetto può presentare un solo progetto ma partecipare anche ad altri, attraverso varie forme di collaborazione, a titolo non oneroso.

Le risorse finanziarie previste per l’intervento ammontano complessivamente ad euro 380.000. Il contributo è pari al 100% del costo totale del progetto ammesso e comunque non superiore ad euro 15.000. Il contributo sarà erogato ai soggetti collocati utilmente in graduatoria, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

La documentazione richiesta va presentata entro le ore 23.59 (CEST) di domenica 19 luglio, all'indirizzo di posta certificata ​Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.​, con la seguente dicitura: “​Toscanaincontemporanea2020. Domanda di contributo”.

SCARICA IL BANDO

SCARICA LA DOMANDA 

Ultima modifica il Mercoledì, 01 Luglio 2020 11:24


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio