Stampa questa pagina
Martedì, 24 Novembre 2020 16:06

Arte Laguna Prize e il suo impegno verso l’ambiente

Scritto da 

In occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, ritorna anche quest’anno il Premio Sostenibilità e Arte, nato per premiare l’arte sostenibile, originale e creativa

VENEZIA - Dal 2016 Arte Laguna Prize ha dato vita ad una sezione speciale del concorso con l'obiettivo di interessare la comunità locale e internazionale ai temi della sostenibilità attraverso l'arte, promuovendo la sensibilizzazione alle strategie di Riuso Riduco Riciclo, attraverso il gesto artistico e la creatività e sottolineando l’importanza dell'espressione artistica per trasmettere valori sociali e culturali. Stringendo collaborazioni con Partner di assoluto rilievo e riconoscibilità, Arte Laguna Prize promuove il dialogo tra Arte e Sostenibilità, invitando il pubblico ad una fruizione etica delle opere ed incoraggiando un avvicinamento sensibile verso i maggiori temi globali, quali l’ecologia ambientale e l’inclusione sociale. La sezione speciale del concorso dedicata alla Sostenibilità e all’Arte è realizzata ogni edizione in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia e con il riconoscimento del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Nel corso delle varie edizioni il Premio Sostenibilità e Arte ha coinvolto diversi Consorzi Nazionali del Riciclo e ha di volta in volta posto l'attenzione sul recupero e riciclo di vari materiali (la carta con Comieco, il vetro con Coreve, la plastica con Corepla, l'alluminio con Cial) assumendo una risonanza sempre maggiore. Quest’anno Arte Laguna Prize è stato invitato dall’Istituto Italiano di Cultura di Madrid a ripercorrere la storia di questa sezione di concorso durante un evento online organizzato in occasione della Semana de la Ciencia e innovación.

Per l'edizione in corso, grazie alla collaborazione con Contarina Spa di Treviso e il programma Ca’ Foscari Sostenibile dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, verrà premiato con 3.000 euro il progetto che saprà valorizzare al meglio le strategie di Riuso, Riduco, Riciclo (RRR) e il loro impatto positivo sulla natura e sulla vita dei cittadini.

“Contarina  - dichiara il Presidente di Contarina spa Sergio Baldin - è impegnata da anni in attività e progetti che riguardano le tematiche ambientali non solo per diffondere conoscenza, ma anche per creare cultura. Il premio Sostenibilità e Arte va proprio in questa direzione: valorizzare i rifiuti e i temi della sostenibilità che possono diventare arte. Siamo lieti di essere partner di questa importante iniziativa culturale, che permette di affrontare l’argomento rifiuti con un approccio nuovo e creativo” .

Quest’anno viene data attenzione alla valorizzazione di tutti i materiali di recupero, per sottolineare l’importanza di ogni gesto creativo come motore per la divulgazione di principi ecologici ed etici.

Il concorso è aperto a tutti gli artisti e designer iscritti ad Arte Laguna Prize 15 e richiede la presentazione di opere, prodotti o progetti artistici che trattino in maniera originale e creativa il tema proposto. La commissione giudicatrice che sceglierà il progetto vincitore è composta da Matteo Galbiati curatore della 15^ edizione di Arte Laguna Prize e dai rappresentanti di Contarina spa e Ca' Foscari Sostenibile. La proclamazione ufficiale avverrà in occasione dell’inaugurazione della mostra dei finalisti all’Arsenale di Venezia il 13 Marzo 2021.

Maggiori informazioni e bando di concorso sono disponibili su www.premioartelaguna.it

Ultima modifica il Martedì, 24 Novembre 2020 16:08
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)