160x142-haring-proroga.gif

Lunedì, 19 Dicembre 2016 18:47

Mediterranea Biennale. Il 15 gennaio scadenza del bando

Scritto da 

Il bando è rivolto a creativi, artisti visivi, registi, scrittori, attori, musicisti e grafici dai 18 ai 34 anni (nati a partire dal 1 gennaio 1982). La presentazione delle domande è gratuita e aperta a chiunque, indipendentemente dal sesso, dalla religione, dalla condotta sociale e politica

ROMA - Scade il 15 gennaio, entro la mezzanotte (fuso orario italiano), il bando per partecipare a Mediterranea 18 Young Artists Biennale, evento internazionale multidisciplinare che si svolge a Tirana e Durazzo, in Albania, dal 4 al 9 maggio 2017. 

Il bando è rivolto a creativi, artisti visivi, registi, scrittori, attori, musicisti e grafici dai 18 ai 34 anni (nati a partire dal 1 gennaio 1982). La presentazione delle domande è gratuita e aperta a chiunque, indipendentemente dal sesso, dalla religione, dalla condotta sociale e politica. Tuttavia gli artisti che hanno partecipato a più di una edizione precedente non possono ricandidarsi; sarà data la priorità agli artisti che non hanno mai preso parte alla Biennale.

Tema generale di questa edizione:Storia + Conflitto + Sogno + Fallimento = CASA

Dagli artisti ci si aspetta una riflessione sulle condizioni alternative della produzione e distribuzione artistica in grado di risvegliare il senso di appartenenza e di prossimità.

Gli artisti sono chiamati a presentare proposte di vario tipo, da opere basate sulle immagini (pittura, scultura, fotografia, video, installazioni, arte digitale) a pratiche post-concettuali e discorsive (installazioni, pubblicazioni, audio, esibizioni ecc.).

Gli artisti selezionati saranno ospitati a Tirana e Durazzo dal 4 al 9 maggio 2017 incluso. In quei giorni mostreranno i propri lavori e si esibiranno in appositi spazi all'interno delle due città. Le mostre rimarranno aperte al pubblico fino al 28 maggio 2017.

I nomi degli artisti selezionati saranno pubblicati sul sito web della Bjcem.

Gli artisti interessati a presentare la loro candidatura sono invitati a inviare:

Arti visive: documentazione completa sull'opera, incluse immagini e informazioni che possano essere utili alle giurie nel processo di selezione.

Arti applicate: fino a 3 progetti, proposte, creazioni digitali, bozzetti o idee che mettano in discussione il significato della casa e dei suoi elementi.

Film: inviare uno screener tramite un link a Vimeo con password funzionante e possibilità di scaricare l'anteprima.

Musica: inviare una demo in formato mp3 tramite WeTransfer.

Spettacoli: per le opere terminate un video (massimo 5 minuti) tramite Vimeo o WeTransfer e un elenco con i nomi degli interpreti.

Per i work in process: foto del processo di realizzazione, un elenco degli interpreti, un riassunto del copione (se presente).

Letteratura: inviare il testo o il concept.

http://www.bjcem.org/




300x250-banksy-proroga.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio